Martina ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 8 mesi fa

Amo l'equitazione ma non posso praticarla per motivi economici...consigli?

Ciao a tutti, io sono Martina e amo l'equitazione, ho fatto già delle lezioni ma poi purtroppo ho dovuto smettere perché i miei genitori non possono pagarmi le lezioni per motivi economici e a me questa cosa dispiace un botto visto che mi è stato detto che sono molto in gamba. Che consigli mi date? Come potrei andare a cavallo ugualmente magari spendendo meno del solito? 

10 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Allora, da persona che ha speso quasi 15 anni della propria vita a cavalcare, una parte di me sorride benevola quando sente ragazzine giovani che si definiscono in gamba dopo solo qualche mese di lezione... Non fraintendere, amo la passione che nasce dalla vostra ingenuità, ma dall’altra vedo quanti milioni di chilometri dovete ancora fare in questo sport.

    Comunque, rispondendo alla tua domanda, il consiglio che ti do è provare a vedere se li in maneggio hanno bisogno di una mano per qualche lavoro, come pulire i box o i finimenti: potresti svolgere qualche mansione e farti pagare in lezioni di equitazione.

    Se proprio non vogliono, nulla ti vieta di andare comunque in maneggio ad aiutare a sellare, pulire, coccolare i cavalli e ogni tanto, quando hai una ventina di euro in tasca, fare una lezione.

  • 4 mesi fa

    L'equitazione è uno sport/hobby molto dispendioso in effetti.

    Secondo me tanto per iniziare potresti proporti come groom o aiuto groom in qualche maneggio della tua zona.

    Il groom è la persona che si prende cura dei cavalli al posto dei cavalieri. Dopo un po' di esperienza potresti cominciare ad essere pagata e quindi potresti proseguire con le lezioni. Tra l'altro alcuni cavalieri permettono ai groom di cavalcare i propri cavalli.

  • 8 mesi fa

    Ciao, non vedo quali consigli/soluzioni puoi trovare..

    Se i tuoi non possono permettersi di farti fare questo "sport" dovrai trovare qualcos'altro. 

    L'equitazione è costosa in quanto il maneggio ha costi elevati (per mantenere gli animali) di conseguenza non troverai un posto in cui te lo faranno fare a basso prezzo.

    Detto questo comunque in futuro, se la vostra situazione migliorerà o quando inizierai a lavorare, nulla ti vieta di tornare a seguire questa tua passione 😉

  • Regina
    Lv 4
    7 mesi fa

    Ciao, il mio consiglio è quello, se puoi e se ne hai l'età, di trovarti un lavoretto part-time che si possa conciliare con la scuola, magari da fare nel week-end. Anche se è difficile trovarne uno che possa "incastrare" con i tuoi impegni e con lo studio, fossi in te proverei a cercarlo.

    Se non lo trovi o se non hai ancora 16 anni (età minima per lavorare) ti consiglio di rinunciare momentaneamente all'equitazione e, nel frattempo, di pensare ad un'eventuale occupazione (anche part-time) per quando compirai 18 anni, quando le cose saranno un po' più facili, dato che molti non assumono minorenni e persone non automunite (purtroppo). 

    So che aspettare è un grandissimo sacrificio, e te lo dico per esperienza, poiché io ho smesso di montare già da 4 anni (ora ne ho 19), ma so che un giorno, grazie al mio duro studio e ai miei sacrifici conseguirò un lavoro remunerato con il quale finalmente potrò dedicarmi come si deve a questo magnifico sport.

    Quindi, se proprio non puoi andare a cavallo adesso, conservalo come un sogno, un obiettivo da realizzare più avanti nella vita, intanto secondo la mia opinione l'equitazione "non ha età" perché si può imparare e migliorare anche da adulti senza problemi. 

    Inoltre, per non sentirti giù, puoi cercare di scoprire cosa ti appassiona la di là dei cavalli, come ho fatto io: pensavo che quella fosse la mia unica "fissa", ma provando altre attività mi sono resa conto che esistono mille altre cose appassionanti, anche a basso costo, e devo dire che  ora come ora se mi dicessero "scegli un hobby e basta" non sarei così sicura di scegliere l'equitazione.

    Spero di esserti stata utile :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 mesi fa

    la migliore soluzione sarebbe quella di trovarsi un lavoro ma di questi tempi 

  • Anonimo
    7 mesi fa

    quanto ti capisco

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Mi spiace...l'equitazione non è proprio uno sport per poveri, me ne rendo conto. Però non devi arrenderti. Abbi pazienza, vedrai che in futuro riuscirai di nuovo a montare su un cavallo

  • Anonimo
    8 mesi fa

    ti hanno detto che eri molto in gamba solo per farti fare altre lezioni a pagamento, svegliati!

  • 8 mesi fa

    Ciao Marty, io al posto tuo comincerei a ritroso: è uno sport costoso l'equitazione ma sono animali come tanti altri...nessuno ti vieta di cercarne uno selvaggio in un parco nazionale, specialmente di questi tempi quando si rischia più a mettersi in viaggio per altri scopi tra i quali il lavoro. 

    Fatto ciò metti degli annunci e fai accoppiare il tuo cavallo così avrai una famiglia equina. 

    Potrai edificare un caseggiato in un terreno anche solo coltivabile intanto sarà la tua oasi nella prateria, senza che nessuno ti dia fastidio perché non sei ricca ma ami i cavalli.

  • 8 mesi fa

    Io ho ancora il cavallo a dandolo, non sarà un cavallo ma forse un pony.. Non potrà galoppare per praterie e sentieri, però guarda il lato positivo... Puoi galoppare gratis tutto il tempo che vuoi stando a casa, guardando anche la TV.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.