promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaRock e Pop · 2 mesi fa

Se togliamo Freddie Mercury i Queen rimangono i migliori o diventa un gruppo discreto? ?

Aggiornamento:

[Io ho detto semplicemente che secondo me i Queen pompano solo su Freddie Mercury, la potenza del gruppo era lui, se togliamo lui rimangono gli altri membri del gruppo che secondo ke non sono così forti da essere considerati i migliori,secondo me senza Freddie Mercury nel gruppo i Queen sarebbero stati battuti dai Velvet Underground. 

7 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ho sempre visto i Queen come quattro musicisti messi assieme, poichè ciascun membro dei Queen scriveva i suoi brani nella maggior parte dei casi.

    La maggior parte dei successi dei Queen son stati scritti da Freddie Mercury, ma Brian May e Roger Taylor hanno scritto diversi sucessi che sono diventate delle hit con il passare degli anni. Lo stesso John Deacon, pur avendo scritto meno brani (pochi) rispetto al resto della band, ha contributo al successo della band con alcuni brani popolari e di successo come I Want to Break Free, Another One Bites the Dust, Spread Your Wings, eccetera.

    Funzionavano perchè ogni membro della band aveva una personalità diversa e un modo di scrivere diverso.Detto ciò penso anche che senza Freddie non sarebbe stata la stessa cosa. Parlare dei Queen senza Freddie è come parlare dei The Doors senza Jim Morrison o dei Led Zeppelin senza Robert Plant. L'anima dei Queen era senza dubbio Freddie Mercury. Ovviamente anche gli altri tre membri dei Queen hanno contribuito fortemente al successo della band scrivendo brani musicali popolari e di successo, ma il carisma, la voce e la personalità di Freddie hanno contribuito senza alcun dubbio al successo dei Queen nel corso degli anni. Comunque sia sono d'accordo, Freddie era senza dubbio il pilastro portante della band.

    :)

    H&H

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Indubbiamente Freddie con la sua inconfondibile voce era la firma del gruppo, e l'ha reso eccezionalmente speciale. Ma non togliamo meriti agli altri 3, dei grandi musicisti! Hanno sempre avuto la chimica giusta tra loro, e ognuno ha contribuito con la sua creatività. Anche a livello tecnico niente da dire: Brian May è considerato uno dei migliori chitarristi della storia della musica. John Deacon ho sentito dire da chi ne capisce che è un gran bassista. E Roger Taylor alla batteria beh, guardati il live (Montreal 1981) di I'm in love with my car e capirai, per non parlare poi delle sue doti canore, una gran estensione vocale e un falsetto che...beh YouTube è pieno di roba, divertiti. Ciaoo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Nick
    Lv 7
    2 mesi fa

    bè, la musica è già particolare per conto suo....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Si ma non mettermi in mezzo i Velvet Underground, per favore!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • DEVA
    Lv 6
    2 mesi fa

    Sinceramente non trovo i queen come fuori classe, bravi ma non chi sa che coss

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Certo, come no. Infatti li ha fatti lui gli assoli più belli di tutti i tempi, vero? Oppure è stato Brian May?

    È Stato Mercury a inventare le linee di basso che, da lì in avanti, avrebbero fatto scuola a tutto il mondo della musica? O è stato John Deacon?

    Freddie Mercury è morto di una brutta malattia, è per questo che ora sembra lui l'unica stella dei Queen.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • saNDro
    Lv 7
    2 mesi fa

    è un po come rendere zoppo un cavallo da corsa, la tua domanda non ha senso

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.