promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 2 mesi fa

Ho bisogno di un consiglio...! ?

Ho avuto un periodo in cui ho pensato di essere bisessuale, ma era vario tempo che il "problema" (che in realtà non è un problema) non si ripresentava più.

Ma... Ieri sera stavo guardando la tv, erano le 5:00 e verso quell'ora su canali come cielo passano programmi sulla sessualità. C'era un programma dove una ragazza voleva avere un'esperienza bisessuale e questa cosa subito mi ha incuriosita. Mi ha aiutato a capire più di quello che volevo capire e mi ha lasciata con tanti dubbi... Faccio solo la 3^ media, ho tredici anni... Ma secondo alcune ricerche che mi sono ridotta a fare ho capito che si tratta di argomenti seri. Ho "paura" di andare contro questa strada perché non so cosa potrebbero pensare gli altri, e credo sia una cosa abbastanza normale. Voi cosa fareste? Affrontereste l'argomento con qualcuno? La mia paura più grande è dirlo alla mia migliore amica. Ho bisogno di un consiglio, grazie in anticipo per chi si prenderà la disponibilità di rispondere. 

5 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Dovresti fare quello che più ti senti. Se pensi che la tua amica sarebbe in grado di prendere seriamente le tue parole, parlarne con qualcuno è sempre una buona idea. In ogni caso sei ancora piccola, se davvero sei bisessuale quando crescerai, paura delle opinioni altrui o no, questo lato di te verrà fuori. Avrai sempre modo di renderti conto se è una cosa vera o soltanto un'impressione .Perciò non ti tormentare troppo tesoro, lascia che tutto venga da sè 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non c'è niente di male ad essere bisessuale, vuoi provare una nuova esperienza con un lesbico? Vieni a trovarmi che ti sfilo le mutandine e facciamo i due porcellini.

  • 2 mesi fa

    Ciò che stai provando sono sensazioni ed emozioni del tutto normali a quell'età, c'è chi non ha dubbi e chi invece ne viene assalito. Innanzitutto cerca di chiarirti ulteriormente le idee, e nel caso dovessi averne ancora certezza, non avere paura a parlarne o a seguire quella via, non c'è niente di male, non succederà nulla di male, nel 2020 le persone ormai dovrebbero, se non proprio capirlo, sforzarsi di comprenderlo ma si sà, di casi persi ne è pieno il mondo, c'è tanta ignoranza.

    Affrontare l'argomento con qualcuno può aiutarti ad avere manforte, fatti coraggio e parlane con la tua migliore amica, se è davvero tale, ti sosterrà e starà accanto nel tue decisioni.

    E ricorda che in tutto ciò non c'è niente di sbagliato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Fregatene degli altri e fai come ca**o ti pare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Sei mezzo uomo e mezza donna? Problemi tuoi a me non me ne frega un cazz0.

    • No.. Non sono mezzo uomo mezza donna, per l'essere femmina sono femmina 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.