Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 5 mesi fa

Come faccio a sapere se ho qualche disturbo e come ne esco, in caso, senza frequentare psicologi, dottori ecc...?

Ciao, sono una ragazza di 16 anni. 

Il 21 marzo sono due anni che ho tentato il suicidio bevendo la candeggina. Ho frequentato per diversi mesi una psicologa e ne sono uscita fiera e pensando di essere libera da questo mostro che mi divora dentro.

Ma, tutt'ora, sono autolesionista, spesso mi passano strane idee per la mente e ho forti conflitti con il mio corpo e con il cibo. Sono alta all'incirca 1.61 e peso 48kg, sono riuscita a perderne 10 da settembre. 

Credo che il 70% della giornata lo passo a pensare al cibo, mio grande nemico, e a pianificare piani per dimagrire. Il cibo è il mio incubo tanto che lo sogno anche durante la notte.

Ci sono momenti in cui non ho fame, e neanche se una persona mi costringe riesco a mangiare, altri momenti in cui nessuno può fermarmi, inizio a mangiare e non smetto più, soprattutto la sera e la notte. A volte sono stata male il giorno seguente all'abbuffata notturna e mi sono indotta il vomito. Sfortunatamente però mi ha beccata mia madre che si è arrabbiata come non mai (ha sofferto 6 anni di anoressia ed è stata ricoverata a torrette in Ancona MC). Lei ora è convinta che io sia bulimica, non credo questo sia reale, ma vorrei sapere un parere esterno...

7 risposte

Classificazione
  • Giulia
    Lv 6
    5 mesi fa
    Risposta preferita

    Ciao , io ho due anni più di te , e mi dispiace tanto che tu passa tutto ciò 😔

    Da soli è davvero difficile uscirne , ti servirebbe assolutamente l'aiuto di uno psichiatra e di un dietologo.

    Sicuramente hai un problema alimentare; se non ti fai aiutare , finirà molto male; ti prego non continuare 😥 sei giovane e sana , perché ti vai a rovinare così? Non devi😥

    Devi assolutamente farti aiutare, e ovviamente metterci molta forza di volontà e determinazione per uscirne ; sarà un percorso lungo , ma se ne esce 😊 ti sono vicina❤

  • Il tuo fisico è veramente molto bello, non essere complessata, per tenerti cosi magra basta fare diete e attività senza stare a fare cazz ate, e hai davvero un bel corpo in quanto non superi i 50 kg. Applica uno stile di vita sano e vedrai che scendi addirittura a 45 con un corpo proporzionatissimo. 

    Per il resto una psicoterapia devi per forza farla per via dell'autolesionismo... io soffro di disturbo di panico e questo mi ha spinto a pensieri suicidari, dolori fisici, derealizzazioni... parlarne mi fa bene, ti fa capire che non sono cose invincibili.

    Se vuoi sfogarti contattami pure.

  • 5 mesi fa

    sei così giovane, puoi vivere ancora 4 vite diverse. intendo dire che se ripenso a come ero a 16 anni, a come mi sentivo alla tua età, mi pare di pensare ad una persona diversa. 

  • DYuri
    Lv 4
    5 mesi fa

    prova a chiedere al tuo medico il test per disturbo di personalità borderline, alcuni sintomi sono simili a quelli che hai descritto, ma nonè detto che sia valido.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    allora è meglio la psichiatria

  • 2 sett fa

    Se ti induci il vomito per la fame nervosa allora si è bulimia vivi la vita e basta la fai diventare tu bella o brutta.. Ci sono persone che farebbero di tutto per vivere che hanno una brutta malattia e tu ti vuoi uccidere.. Se ti fai autolesionismo non attrai a nessuno fai del male solo a te!! 

  • 3 mesi fa

    Fa cazzate del tipo tira pietre sulle auto e tirati giù i pantaloni in pubblico e fa vedere la salamandra 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.