promotion image of download ymail app
Promoted

fotocamera per iniziare?

buonasera, vorrei comprare una fotocamera per iniziare. premetto che non so assolutamente niente, quindi non voglio esagerare e spendere cifre alte. avevo pensato ad una canon 2000d con 18-55, cosa ne pensate?

7 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    ciao. la migliore con cui ho cominciato io è la 3400d 18-55 mm. per me è la migliore

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    questa mi sembra una buona idea . Io ho una Panasonic. ( con schermo Lumix ).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Brian
    Lv 6
    2 mesi fa

    Io ho iniziato con una 4000D, quindi stesso target di prezzo con il classico 18-55, per esercitarsi con lo scatto in manuale è ottima, solo che dopo poco avrai bisogno di qualcosa di un po’ più sofisticato, infatti dopo poco ho venduto la 4000D e ho comprato una 250D, non che sia molto differente ma la 4000D è veramente molto cheap, infatti ti consiglierei di partire direttamente con una 250D in bundle con il 18-55.

  • 2 mesi fa

    Prima indica il budget max che hai a disposizione.

    Personalmente andrei su un usato, preso in negozio così hai anche almeno un anno di garanzia.

    Poi spenderei più soldi per un obiettivo tuttofare che sia migliore del 18-55, ad esempio un tamron 17-50 f2,8. 

    Negozi seri che trattano usato ce ne sono parecchi, esempio RCE foto, foto ottica Cavour, il problema è che in questo periodo sono tutti chiusi causa coronavirus.

    P.S. ciò che fa la differenza non è tanto la macchina fotografica, ma ciò che sta dietro, il fotografo, e ciò che sta davanti, cioè l’obiettivo.

    Quindi tieni presente che la spesa che farai per reflex ( o mirrorless) e il primo obiettivo, sarà solo una prima spesa iniziale, poi avrai bisogno, nel tempo, di altri soldi per prendere obiettivi diversi e altri accessori.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • klod
    Lv 7
    2 mesi fa

    Una reflex o mirrorless qualunque alla fine va bene per imparare perché quello che conta è che abbia i comandi manuali.

    S vuoi risparmiare puoi andare anche sul mercato dell'usato, tipo il modello precedente della 2000D, una 1300D usata.

    Vanno bene ovviamente anche modelli di altre marche.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Dipende dalle tue esigenze/scopi.

    Una canon di fascia medio bassa come quella che hai indicato va bene se sei un principiante che vuole approcciarsi alla fotografia manuale.

    Tieni conto di quello che vorresti farci però per decidere meglio:

    Vuoi usarla solo per le foto o anche per i video? In questo caso l'ideale sarebbe una mirrorless e non una reflex (non mi dilungo a spiegare le distinzioni).

    La vuoi agevole e leggera come una compatta perché magari ti interessa portartela dietro in giro e la vuoi molto maneggevole o non ti interessa e preferisci un corpo anche più tosto ma con più possibilità e obiettivi maggiori? La tropicalizzazione? (Se è resistente alle intemperie).

    Vuoi usarla per fare riprese di che tipo? Prevalentemente paesaggistiche/naturalistiche, sportive, video, ritratti, o magari vuoi riprendere te stesso tipo vlog o come simili, allora può servirti lo schermo reclinabile ecc..

    Più sai cosa farci più puoi capire cosa prendere e quali features deve avere la tua fotocamera (idem per gli obiettivi).

    Io potrei consigliare una Canon 50d come reflex che col kit 17-85 la trovi anche su amazon a un prezzo simile.

    Per le mirrorless andrei su Sony o Panasonic (Lumix), che ti consentono di lavorare molto bene pure in ambito video, quindi qualcosa tipo G7 o gx80 che ha anche la stabilizzazione interna.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Luca
    Lv 6
    2 mesi fa

    Non importa marca e modello, non importa se sia nuova od usata. Anzi, all'inizio forse è meglio un buon usato, anche se datato. 

    L'importante è che permetta di fare TUTTE LE REGOLAZIONI MANUALMENTE, in modo che, esercitandoti, potrai constatare di persona e direttamente cosa accade modificando le variabili, che sono : tempo, diaframmi, iso, messa a fuoco. 

    Inoltre sarebbe bene che dedichi un po' del tuo budget a dei buoni libri di tecnica fotografica, ce ne sono una infinità fatti bene.

    Quando avrai fatto qualche migliaio o decina di migliaia di scatti, e li avrai analizzati criticamente (quando c'era la pellicola c'era il sistema 1 su 36 .... i più vecchi lo ricorderanno.....) , avrai delle buone basi per capire non solo il genere di foto che ti appassiona di più, ma anche di quale attrezzatura hai bisogno. A quel punto potrai dedicarti a scegliere la TUA attrezzatura definitiva (marca, modello, obiettivi, etc).

    Oppure magari vedrai che la fotografia "non fa per te", e ti rallegrerai con te stesso per non aver speso inutilmente un sacco di soldi per cose che non usi: potrai comunque seguitare a "fare scattI" col cellulare e vivrai lo stesso sereno e contento.

    La "fotografia", quella vera, non si fa col cellulare, anche se il cellulare fa delle foto. Ma sto andando fuori tema , scusa, e non era quello che avevi chiesto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.