promotion image of download ymail app
Promoted

Per quale motivo una vecchia caldaia poteva esplodere?

Salve a tutti ho questa strana curiosità da tempo (venuta dopo aver letto un articolo), una caldaia dei primi del 1900 per quale ragione poteva esplodere? Grazie delle risposte. P.S. sono completamente ignorante in materia quindi per favore siate semplici nelle risposte XD

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Dipende dal tipo di caldaia, ovvero se è a tubi di fumo o a tubi d'acqua o se è di tipo cornovaglia, in qualsiasi caso quando l'acqua arriva a pressioni elevate per trasformarsi in vapore ha bisogno di innalzare la sua temperatura oltre i 100°C(che a pressione atmosfeica bastano a far bollire l'acqua) quindi se la temperatura del acqua arriva a temperature elevate (350-400 o più °C) la pressione è elevatissima e delle piccole imperfezzioni possono causare un rottura e di conseguenza la pressione si scarica fino a quella atmosferica e l'acqua (a temperatura elevatissima) istantaneamente si trasforma in vapore ed esso aumenta contemporaneamente di volume. La sua pericolosità è data proprio dall'alta temperatura a cui il vapore si trova quando si espande fuori dalla caldaia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.