promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 2 mesi fa

Elettrotenica 10 punti a chi risponde correttamente ?

Si ha a disposizione una tensione alternata monofase di valore efficace Vd0= 100V

1. Qual è il valore medio della tensione raddrizzata che si ottiene utilizzando un convertitore a ponte formato da quattro diodi?

2. Se si volesse alimentare un carico in corrente continua avente tensione nominale pari a 60 V come si potrebbe operare?

3. Se la tensione nominale del carico in corrente continua fosse 110v

2 risposte

Classificazione
  • Lu
    Lv 7
    2 mesi fa

    Quoto l'altra risposta, e aggiungo che devi anche mettere nel raddrizzatore uno o piu condensatori opportunamente dimensionati.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    se non sbaglio raddrizzata con un ponte di diodi si dovrebbero ottenere circa 140 V

    sia per l'utilizzatore a 60 che a 110V DC se vuoi fare una cosa decente ti devi fare un regolatore di tensione, se invece vuoi fare l'economico, sapendo la corrente assorbita dall'utilizzatore ti calcoli la resistenza da mettere in serie alla alimentazione, alla fine ti fai un partitore resistivo, se la corrente assorbita è debole, ci puoi mettere in serie un zeneraccio o una serie di zener per fare la caduta di tensione necessaria, ma consiglio vivamente un regolatore.

    • moltiplica per la radice di 2 ( 1,41)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.