promotion image of download ymail app
Promoted

Secodo te l’Italia sta gestendo bene l’epidemia di Coronavirus?

Aggiornamento:

Secondo te l’Italia sta gestendo bene l’epidemia di Coronavirus?

41 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Mah. Mi rendo conto non sia una situazione facile, ma non mi pare la stiano gestendo bene. 

    Tutti questi decreti a suon di restrizioni ordinate col contagocce a cosa servono?

    Le imprese che producono beni e servizi "non essenziali" sono chiuse. E gli studi legali e commercialistici, che curano gli interessi di suddette aziende? Aperti. E tu mi dirai: continuate con lo smart working, no? Non è possibile, con i termini delle scadenze imminenti, si dovrà riprendere a lavorare regolarmente in ufficio...tutti con la mascherina. Dal momento che le imprese sono chiuse sarebbe ragionevole chiudere anche gli studi professionali che se ne occupano e prorogare le scadenze, no? Eh. Chissà che a Conte venga l'illuminazione, tra qualche giorno. Procedendo di questo passo con decreti in pillole, tarderemo sempre più la lenta ripresa di una vita normale. E nel frattempo la gente si sente in gabbia, dà sfogo a infimi istinti e francamente sospetto fortemente un tracollo dell'uomo in belva. 

    Che senso hanno tutti questi decreti revisionati nelle virgole o poco più? 

    Una persona che conosco, la settimana scorsa ha commentato su Facebook la decisione del premier di chiudere attività "non essenziali" scrivendo: "Bene, esclusi imbalsamatori e cartomanti si continua a lavorare tutti". Così è. 

    Mah. 

    Per non parlare di quei poveri disgraziati con la partita iva. Piango per loro. Come se avere la partita iva in Italia non fosse già di per sé un inferno. Propongono il bonus dei 600 euro per questi poveri diavoli che si sono azzardati a fare i lavoratori autonomi in Italia, pare una beffa addirittura peggiore del bonus 80 euro di Renzi. 

    E intanto continuiamo con l'assistenzialismo del reddito di cittadinanza. 

    Che mèrda, signori miei. 

    (E il tutto senza contare l'evidente emergenza sanitaria...)

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Davide Ari
      Lv 5
      2 mesi faSegnala

      stato di equilibrio psicofisico in una situazione in cui siamo già provati di nostro? E che senso ha tenere aperta l'attività b che lavora per l'attività a se l'attività a è chiusa?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Certo sta facendo il massimo👍

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Io credo siano stati fatti errori gravissimi, per riparare ai quali siamo arrivati a prendere misure eccessivamente restrittive che renderanno la crisi economica durissima. Di quest errori si chiariranno le responsabilità quando, si spera, tutto sarà finito. Però credo anche che, fatti questi errori, la condotta del governo sia stata adeguata e che nessuno di quelli che tutti i giorni lo criticano avrebbe fatto granchè meglio. La verità è che nessuno si aspettava un disastro di queste proporzioni e come puoi vedere ci sono altri paesi più ricchi e tradizionalmente più efficienti di noi che hanno fatto ben di peggio. 

    Quello che secondo me dovrebbe fare il governo adesso è riaprire le aziende nelle zone in cui il virus non si è diffuso così tanto. che senso ha chiudere un opificio in molise, dove ci sono 80 casi totali ?

    La verità è che non lo fanno perchè sanno benissimo che il senso civico dei meridionali non è all'altezza ed anche un minimo sgarro potrebbe mettere in crisi il loro sistema sanitario regionale, che già adesso, con un numero di ricoverati 10 volte inferiore a quello del nord, è allo stremo.

    e gli devo dar torto ?

    Quanta gente che adesso si lamenta che non arriverà a fine del mese, neanche due settimane fa diceva che le misure prese dal governo erano necessarie e fin troppo morbide ?

    Facile criticare. Difficilissimo governare un popolo come quello italiano dove ognuno vuole sempre fare come ***** vuole e critica gli altri per il fatto di fare quelle cose che poi, quando nessuno lo vede, è il primo a fare.

    L'unica cosa in cui secondo me il governo fin'ora ha veramente fallito, è stato nel garantire la sicurezza dei medici, che continuano ad ammalarsi e morire. Questo è inaccettabile. Io continuo a non capire come sia possibile che tutti i medici non vengano provvisti almeno di mascherine fp3 nè come non siano riusciti a riconvertire parte delle industrie del tessile alla produzione di mascherine per la popolazione comune, ivnece che importarle dalla cina (che poi non arrivano nemmeno. Purtroppo come ministro degli esteri abbiamo Di maio). 

    Certo, il governo ha fatto errori. Tantissimi errori. Ma chi in una situazione del genere non li avrebbe fatti ?

    Per il resto, ripeto, guardate cos'hanno fatto altri. In Spagna sono 10 giorni dietro a noi nella curva epidemica, eppure cominciano già a morire quasi 1000 persone al giorno (e sono solo quelle censite). gli Usa hanno la curva epidemica peggiore al mondo e l'oms ha già detto che saranno il nuovo epicentro mondiale. Su Trump non si può far altro che stendere un velo pietoso. Continua ancora adesso a non ascoltare nemmeno i suoi consiglieri scientifici e a dire "riapriremo per pasqua".

    Troppo facile criticare. l'errore più grave di tutti, non chiudere l'intera provincia di Bergamo insieme a Codogno, se è stato fatto dal governo, è stato sicuramente anche fatto dalla regione Lombardia di cui si decanta tanto l'eccellenza nella sanità.

    Quindi se dobbiamo criticare, almeno vediamo di criticare i soggetti giusti !

    • Jim
      Lv 6
      2 mesi faSegnala

      D'accordissimo su tutto 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Elilù
    Lv 6
    2 mesi fa

    No, perchè hanno fatto troppi danni, se avessero chiuso la prima zona, avremmo potuto contenerlo ed invece...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Sì molto meglio di altri paesi che ci hanno preso per il **** fino al giorno  prima  (che capitasse anche a loro)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Secondo me non hanno fatto del tutto bene perché ci sono persone che non possono fare le video lezioni,perché non hanno il telefono o PC o perché non hanno il wi-fi.

    Poi iniziano a dire che le cose si stanno sistemando anche se muoiono 1000 persone al giorno

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Sinceramente, ritengo anch'io che ALL'INIZIO il ns. sistema sanitario, ancor prima del ns. Stato, ABBIA SOTTOVALUTATO ALLA GRANDE la virulenza di questo (virus) Corona da polmonite fulminante, NON STUDIANDOLO IMMEDIATAMENTE A LABORATORIO nell'estrapolarlo dai primi pazienti infetti a Lodi e a Codogno, e scambiandolo per un'influenza più forte delle altre. Peccato! Abbiamo ottimi sanitari, medici e ricercatori, e le morti continue delle persone - che siano anziani o di media età o giovani -, CHIARO INDICE DI CONTAGIO o EPIDEMIA, non erano da influenza...avrebbero dovuto pensarci a indagare senza indugio LORO per primi, che sono gli specialisti (intendo anche i virologi, epidemiologi etc.), che hanno tardato MOLTO nell'elaborare il test tampone [salvavita perchè può individuare subito il virus] e A METTERE IMMEDIATAMENTE TUTTA LA GENTE IN QUARANTENA nelle prime zone rosse contrassegnate da morti, come LODI e CODOGNO. SOLO ORA, dopo più di 1 mese, hanno finalmento scoperto che si tratta di un virus trasmesso agli esseri umani dai PIPISTRELLI, quando mesi fà nei mercati cinesi li uccidevano vivi e li dissanguavano senza nessuna protezione alle mani e al corpo (non sapendo che fossero infetti), e poi vendevano questi animali morti per alimentare la popolazione?

    Lo Stato italiano, da parte sua, ha sbagliato ulteriormente perchè per prima cosa ha reagito bloccando i voli e i viaggi solo da e per la CINA, non pensando che anche ALTRI STRANIERI (tipo quel tedesco di Monaco di Baviera che è venuto qui in aereo con la moglie CINESE) potessero esserne dei PORTATORI SANI, inconsapevoli e asintomatici [gli aeroporti tedeschi sono uno dei crocevia internazionali per l'arrivo di uomini d'affari cinesi in Europa], e quindi almeno controllare bene TUTTI GLI STRANIERI in transito nel ns. Paese, e anzichè misurare la febbre negli aeroporti (misura ridicola), sottoporre TUTTI gli stranieri in entrata al test tampone, questo specialmente negli AEREOPORTI DEL NORD tipo Malpensa e Orio al Serio. Risultato? I contagiati in Lombardia sono schizzati prima a più di 40.000, oggi a più di 60.000 casi! SOLO ALLORA, spaventatissimi, gli esponenti dello Stato hanno pensato a emanare un Decreto Legge, imponendo mascherine e quarantena a TUTTI gli italiani, e nel favorire le attività ESSENZIALI (tipo alimentari e farmacie) hanno bloccato e paralizzato tutta l'economia, intendendo le aziende produttrici SANE che ci sono in Italia. Bastava imporre un rigoroso SMART WORKING ai lavoratori, ma la "quarantena" è un'altra cosa! Nella fattispecie, è come chiudere la stalla quando i buoi sono già fuori....

    Da una parte, molti AMMIRANO lo Stato italiano per aver anteposto la salute della popolazione agli interessi economici....dall'altra, tutti sotto sotto SONO PREOCCUPATISSIMI su quando sarà possibile una ripresa NORMALE o quasi dell'economia, che era giù ampiamente in crisi, ma ora sta languendo proprio (però noi italiani le tasse e le bollette dobbiamo pagarle lo stesso), e soprattutto lo Stato ITALIANO a questo punto, anzichè aiutare la Bolivia o qualsiasi altra nazione, PERCHE' NON STANZIA DEI SOLDI per aiutare i propri cittadini a superare economicamente questo periodo di blocco? E l'Unione Europea che cosa fà? Aiuta i PROPRI Stati membri (Germania, Francia, Belgio, Olanda etc.), NON l'Italia, che le ha versato tutto il suo sangue in tasse negli ultimi anni.... anzi, egoisticamente, l'UE ha bloccato tutti i commerci e il turismo verso l'Italia attribuendo a noi la responsabilità di un virus PORTATOCI DA ALTRI, e mettendo proprio in ginocchio la nostra economia, già provata da anni di crisi. Complimenti all'UE, proprio bravi, e molto riconoscenti verso l'Italia, uno dei PAESI FONDATORI tra i più convinti! CI SAREBBE DA USCIRE DALL'UE E DALL'EURO anche solo per questo loro comportamento.

    Cmq, mentre aspettiamo la fine della quarantena, apprezziamone i lati positivi, qui al Nord:

    1) MENO inquinamento da automobili, un cielo terso ed un'aria PULITA che profuma di fiori e di campagna (ERANO ANNI che non c'era), dei boschi e delle acque diventate purissime!

    2) PU' TEMPO per la propria famiglia, per occuparsi di noi stessi, della ns. salute ma anche della ns. spiritualità e interiorità, ultimamente trascurati e repressi per un ritmo di vita allucinante e disumano BASATO SOLO SUL MATERIALISMO e sul guadagnare più SOLDI possibile!

    3) Un invito, un imperativo interiore ad aiutare di più i ns. vicini anziani, non autosufficienti e che soffrono di alte patologie, e a PRESTARE VOLONTARIATO negli ospedali, laddove richiesto e consentito.

    4) Spinta forte verso la PREGHIERA e la MEDITAZIONE perchè finalmente capiamo tutti, ricchi e poveri, giovani e vecchi, malati e sani, di essere strumenti nelle mani di un Dio creatore ONNIPOTENTE che ci ama davvero e - ci piaccia o no - ci ha dato una certa missione nella vita.

    CONCLUSIONE: Siamo forti, manteniamoci sani, e non perdiamo la speranza che tutto potrà essere superato, ma solo SE CAMBIAMO MENTALITA' abbracciando la legge dell'amore incondizionato verso tutti.

    Forza e coraggio a tutti, un forte abbraccio "virtuale" da ERICA.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Al nord direi proprio di no,ma al sud si. Qui al sud dove sto io San Giorgio del Sannio provincia di Benevento Campania non ci sono contagi e nemmeno morti. Io sto chiusa in casa e non esco. E se proprio devo uscire vado solo al supermercato vicino casa con mascherina e guanti.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mah. Mi rendo conto non sia una situazione facile, ma non mi pare la stiano gestendo bene.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    per niente, tanto per cambiare

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.