Perché chi ama non è mai accettato dalla persona amata? ?

Purtroppo non riesco a controllare le mie emozioni, quando mi innamoro penso a mille cose da fare con lei ma alla fine svanisce tutto e rimane solo l'amaro in bocca. Perché non si può essere amati davvero? Mi viene da piangere perché sono sincero, darei tutto e non riesco ad essere staccato nei confronti dell'altra persona, soprattutto quando mi piace.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Ti capisco... purtroppo c'è chi viene sempre ricambiato e chi sembra destinato a essere respinto. Forse dovremmo lavorare su noi stessi

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Facciamo un esempio: tu ti "innamori" di una certa Anna. Nel frattempo che tu la stalkeri giorno e notte con cannocchiale dalla finestra, un'altra ragazza brutta e grassa, chiamata Beatrice, ti dichiara il suo amore: tu cosa fai? Allora, ACCETTI? TE LO DICO IO!! CERTO CHE NON ACCETTI! ALLA POVERA BEATRICE VIENE DA PIANGERE PERCHE' E' SINCERA, DAREBBE TUTTO E NON RIESCE A ESSERE STACCATA NEI TUOI CONFRONTI (ti ricorda qualcosa?).  Morale della favola: sei un segaiòlo mentale che si fa le pippe su stronzàte sdolcinate, chiedendosi perché non viene ricambiato, quando tu stesso faresti lo stesso con altra gente che fa la stessa cosa che fai tu. Sveglia, rimbambito!

    RISPONDI CODARDO: COSA DIRESTI ALLA POVERA BEATRICE? 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.