promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureSocietà e culture - Altro · 2 mesi fa

Qual è il motivo per cui la Cina avrebbe dovuto mentire?

Perchè la Cina ha mentito sul numero di deceduti? O anche la Germania (mi pare assurdo che vi siano così pochi casi) o altri Paesi ancora?

Perchè? Per motivi di reputazione del Paese? Non capisco, mi fanno solo schifo, *****.

Ho 17 anni, non vedo l'ora che questa situazione finisca, sono spaventata da morire e voi?

6 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Io sono sopravvissuto alla seconda guerra mondiale, a Roma, e ti dico: non ti spaventare, resta lucida, guardati intorno e prendi decisioni sagge.

    La Cina ha un governo dittatoriale, un passato di povertà (non tutta risolta), e ora si sente una grandissima potenza, con seri problemi di immagine, all'interno come all'esterno dell'enorme Paese.

    I suoi dirigenti hanno inteso soffocare le prime (ottobre/novembre 2019) avvisaglie della epidemia, nata da condizioni igienico sanitarie inadeguate e da tradizioni alimentari non sane.

    La statistica, diceva Trilussa, può dimostrare che "se tu te magni un pollo e io no, n'amo magnato mezzo per uno."

    I dati fatti circolare dalle autorità cinesi sono come gocce di pioggia che cadono sull'oceano, inaffidabili, incontrollabili.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Che la Cina abbia mentito sul Coronavirus non è verosimile. Semmai chi mente spudoratamente è la Germania, sia sul numero degli infettati che dei deceduti. Anche perché è ormai certo che Monaco di Baviera è la città dalla quale è partito il soggetto che ha portato il virus in Italia. Le cose stanno proprio così...ma ciò non ostante frau Merkel nega stizzita per paura che venga intaccata la nomea della "Grande Germania"....E questo fa un po' schifo a tutti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Luckey
    Lv 5
    2 mesi fa

    A dire il vero non pare abbiano mentito, pare semplicemente che stiamo conteggiando i deceduti ognuno a modo proprio. L'Italia sta contando i "deceduti con coronavirus" (ovvero persone che alla morte erano positive al tampone), e non i "deceduti per coronavirus" (ovvero morti a causa del virus), e data la facilità con cui il virus si trasmette è piuttosto facile ritrovarsi positivi, soprattutto se si è stati in ospedale.

    Se si guardano bene i dati e si tengono conto vari fattori non c'è niente di davvero strano.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • clara
    Lv 6
    2 mesi fa

    La Cina non ha mai avuto libertà di espressione (come diversamente accade da noi)

    I media sono molto pilotati dal governo, in tv e sui social mostrano solo ciò che fa comodo a loro chiaramente per interessi personali.

    Tutto il mondo l’ha capito, per questo gli altri paesi contano sulle nostre statistiche contagi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Magari per non allarmare la popolazione globale.

    Gustie fü niech alarmen populärie global.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Davy
    Lv 5
    2 mesi fa

    Perchè siamo in troppi, impossibile gestirci e aiutarci tutti.

    La capacità sostenibile della Terra è di 1 miliardo di persone.

    Ora siamo 7 miliardi e abbiamo, o dovremmo aver capito che 6 miliardi di noi vivacchiano e non hanno nessuna garanzia di esser considerati cittadini a tutti gli effetti, i servizi che i Governi offrono in cambio della cittadinanza sono un'utopia, una bugia che si sta rivelando in tutta la sua drammaticità.

    Fate ancora figli, fatene altri miliardi..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.