promotion image of download ymail app
Promoted

CONTRATTO DI LAVORO NON FIRMATO, HELP ME?

Ciao a tutti,

avrei una domanda, io sono assunta da un anno in questo studio commercialista con contratto di apprendistato, dal momento dell'assunzione la mia titolare non mi ha MAI fatto firmare nessun contratto, ora dopo un anno abbiamo avuto diverbi e vorrei sapere, è  normale non aver firmato nessun contratto? lei potrebbe avere qualche ripercussione legale per questo?

Grazie mille

4 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Ciao. Se vuoi sapere se sei assunta devi rivolgerti al centro per l'impiego e richiedere il Certificato storico dei tuoi lavori. E' un documento che possono anche inviarti via mail basta che alla richiesta alleghi anche la tua copia del documento d'identità e codice fiscale.

    All'interno di questo documento c'è l'elenco dei lavori svolti e quelli ancora attivi con le date di inizio e fine.

    Finsco dicendo che ti sarai accorto anche tu che i commercialisti conoscono tutte le furberie per non tirare fuori  soldi o pararsi il sedere.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    se hai la busta paga sei in regola, fai una visura all'INPS

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Violet
    Lv 7
    2 mesi fa

    No non è normale. Se non hai firmato nessun contratto stai lavorando in nero, per instaurare un rapporto di lavoro è necessaria la tua firma sul contratto! 

     ciao:-)

  • Luca
    Lv 6
    2 mesi fa

    Ma a te interessano più i TUOI interessi o quelli della tua datrice di lavoro ?

    No che non è normale. Se non c'è stato un accordo scritto, o una lettera di assunzione, NON C'E' un rapporto di lavoro. Dovrebbe esserci anche un documento in cui viene trasmessa all'INAIL la tua posizione. Quindi tu NON ESISTI come dipendente di questa tizia ( e fortuna che è una commercialista .....) 

    Se tieni ai tuoi interessi, informati. 

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Luca
      Lv 6
      2 mesi faSegnala

      I sindacati non c'entrano una mazza. Devi informarti all'INPS per vedere se ha trasmesso la tua documentazione. Se non trovi nulla, vai da un avvocato che si occupa di cause del lavoro, e falle scrivere qualcosa. Oppure vai direttamente alla Guardia di Finanza. Vedrai che mette giudizio. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.