renzo ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 8 mesi fa

Siamo tutti agli arresti domiciliari per colpa di quelli che al inizio dicevano che non è niente?

9 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa
    Risposta preferita

    Purtroppo è così. Zingaretto, Sala, Gori, Bonaccini che come al solito accusavano di razzismo i sindaci e governatori della Lega, mentre loro andavano senza mascherine a mangiare nei ristoranti cinesi. Per non parlare del capo dello Stato che si recava immantinente a portare solidarietà ad una scuola di immigrati....E nonostante questo i compagni di ordine e grado continuano a dare addosso a Salvini( sempre a lui, e a chi senno..), come se fosse lui l'untore del Coronavirus...Mentre è il pdota Zingaretto il primo uomo politico italiano ad essere stato infettato e a finire in quarantena. Ergo, gli untori sono i sinistri. 

  • 8 mesi fa

    In buona parte è vero e soprattutto per quelli che continuano a uscire senza valido motivo.

    Io esco solo per cose assolutamente necessarie, una volta la settimana almassimo, ho un pezzo di 40 cm di tubo di acciaio,quelli da idraulica, nel portapacchi della bici.Se si avvicina uno che passeggia, fa footing...  se mi arriva tiro e mette in pericolo la mia vita, io non sono uno tranquillo, lo abbatto senza pietà.

    Gielo lascio andare sulla nuca, lo apro.

    Ragazzi, torno a ripetermi: se la vostra vita è in pericolo, nessuna esitazione e neutralizzate la minaccia con spietata determinazione!

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • 8 mesi fa

    Si e più ci penso e più mi incazzo!

  • 8 mesi fa

    si, forse, ma di questi casi ne capita uno ogni 300 anni e tu non l' hai ancora capito

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 mesi fa

    anche, ma Conte, lo sapeva da gennaio, e ha taciuto 

  • 8 mesi fa

    In realtà avremo avuto meno guai se ai "domiciliari"  ci avessero messi prima.  Pensa prima di scrivere!

  • 8 mesi fa

    Se ci fossero arrivati prima, ci avrebbero messo agli arresti prima, ma non si poteva fare altro.

  • Effettivamente, l'inizio ha sorpreso un po' tutti e sono stati commessi degli errori. Ti segnalo che la Croce Rossa sta cercando aiuti, se vuoi puoi offrirti per capire bene il perché è meglio essere agli "arresti domiciliari" piuttosto che sulla strada ( https://www.thecolorsofmilano.com/post/coronavirus... ).

  • Franky
    Lv 7
    8 mesi fa

     il problema e che qualcosa non sta funzionando , perche' se davvero tutti rispettassimo queste restrinzioni , ad oggi i contagi dovrebbero essere ai minimi invece aumentano di giorno in giorno , questo non si spiega perche' se gia' stiamo chiusi in casa da 20 giorni e i tempi di incubazione come dicono sono dai 2 ai 14 giorni qualcosa non torna

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.