promotion image of download ymail app
Promoted
Tamara ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 2 mesi fa

Trasloco e coronavirus?

Chiedo se qualcuno in questi giorni è riuscito a fare traslochi con le restrizioni dovute al coronavirus? La mia padrona attuale di casa vuole l’appartamento libero per il 14 aprile (data della fine dei sei mesi di disdetta anticipata). Passeremo da Modena a Bologna ma praticamente faremo 800 metri per trasferirci nella casa nuova. Siamo proprio al confine perciò attraversiamo se pur di poco oltre che due comuni anche due province. I carabinieri dicono che Al momento un trasloco non è una cosa essenziale e quindi saremmo soggetti a multe. 

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Io ho fatto un trasloco a metà. Non posso andrci perchè l'idraulico che ci ha cambiato il ontatore è in quarantena e non può finire il lavoro. Senza acqua non possiamo stare e non possiamo chiamare un altro perchè deve essere quello della ditta degli allacci.

    Siamo bloccati da mia madre, Penso che se fosse tutto a posto finirei il trasloco chiedendo l'autorizzazione in comune spiegando la situazione e assicurando di usare le dovute precauzione e che non ci siano assemblamenti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • guarda sono nelle tue stesse condizioni visto che anche io devo traslocare ma purtroppo (O PER FORTUNA) è tutto bloccato e non lo posso fare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    A MIlano, dimostrando con contratti alla mano o documenti tipo raccomandate per rilascio immobile, dei miei clienti hanno chiesto,e qualcuno di loro,avuto, il permesso dal prefetto. è vero il trasloco non è essenziale, ma magari chi l'ha prenotato e pagato mesi prima e deve lasciare una casa dove deve entrare qualcun altro.... in ogni caso provaci....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.