Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 6 mesi fa

È grave per un uomo, avere 26 anni e non aver fatto mai sesso con una donna? ?

16 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa

    No, perché non è obbligatorio a farlo.

    Anche se non lo fai sei sempre umano. 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Se fossero questi i problemi della vita... io ho 21 e non ci vedo nulla di male anzi, da ragazza, ti dico che mi fa piacere che ci siano ancora ragazzi che non pensino a collezionare trofei, a farsi la prima che capita e a vantarsi delle loro avventure. Spero un giorno di trovare un ragazzo come te con cui poter fare le esperienze insieme altro che i classici str.....quelli mi fanno schifo. 

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Purtroppo, neanch'io e ho 28 anni non sono mai riuscito ad avere una ragazza, e mi sento morto dentro.

  • 6 mesi fa

    Una volta lo sarebbe stato, mentre oggi noto che la cosa è diventata molto meno strana. Colpa della solitudine degli affetti, della tendenza social di molte donne e della difficoltà che hanno le nuove generazioni ad approcciare: pare che se non sei un modello non puoi provarci con una, anche con intenzioni serie. Si è creata una scollatura tra due tipi di umanità, quella superficiale e godereccia, onnipotente e onnifottente, e quella seria e profonda, che non accetta approcci alla leggera e cerca sicurezze negli altri. Chi sta in mezzo è fottuto. Ora, io ho vissuto e fatto le mie esperienze anni fa, ma all'epoca non è che abbia iniziato a 15 anni, eh! Ho dovuto iniziare gradualmente con esperienze, toccatine, sesso orale, etc... per arrivare ad avere il primo rapporto completo a 19 anni. Però non me ne facevo un problema. E forse chi a 26 anni si pone il problema non capisce che il problema vero è porsi il problema! Quando capita capita, non bisogna farsene una fissazione, altrimenti poi quando capita ti prende l'ansia da prestazione. Il sesso è un componente che nella vita ci può stare o meno, e pensa che con l'età ci sta sempre di meno. Dopo i 40 il desiderio cala notevolmente. Basta inserirlo nella propria vita con gioia, come fosse un gioco, con leggerezza e senza essere pesanti. In fondo è una condivisione di intimità, un modo per entrare meglio in sintonia con l'altro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 5
    5 mesi fa

    Se non gli interessa no, chissene frega, ma penso che una mancanza di interesse ci sia solo in caso di asessualità. In tutti gli altri casi (salvo casi religiosi-ideologici) beh, diciamo che è particolare: nella nostra vita ci sono delle tappe, in questo caso la della scoperta dell'altro sesso, la socialità, l'affettività, l'ingresso nell'età adulta; ognuno ha i suoi tempi perché sono frutto di un percorso di maturazione dovuti a davvero tanti fattori complessi; diciamo che secondo me a 26 anni uno in genere dovrebbe aver raggiunto questo grado di maturazione

  • 6 mesi fa

    Non e grave però la donna e la cosa più bella che ce 

  • 6 mesi fa

    non è grave se tu ritieni di star bene ugualmente.

    è stata una scelta o non ti sei mai sentito trasportato?

    comunque, tralasciando i tabu, le ipocrisie, la religione…. l'aspetto sessuale, la sfera sessuale è parte della vita, inutile nasconderci… conoscere il nostro corpo, star bene con esso al punto tale da provare piacere, credo che sia qualcosa che nella vita vada scoperto, apprezzato e provato….

    non confondiamo l'amore con il sesso...

  • 6 mesi fa

    No! Non è un problema.

  • 6 mesi fa

    no, fare sesso è irrilevante

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Non sono un esperto, ma prendendo in considerazione il tuo discorso, la situazione di quest'uomo e anche la sua esperienza in ambito amoroso, posso dire che non so nulla, perché come detto all'inizio non sono un esperto... 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.