promotion image of download ymail app
Promoted

Che ne pensate del l'inutilità delle religioni ?

Attachment image

26 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Che è un' idea che dimostra la superficialità, la prevenzione, il preconcetto e l' ignoranza di chi la formula, oltre che mancanza di rispetto ed un certa volontà, assurda, di voler privare i credenti della libertà di culto.

    Ho letto alcune risposte che puzzano di becero fascismo, di volontà di togliere una libertà fondamentale dell'essere umano: 

    Adorare chi vuole e come vuole!

    Rispondo a te ma mi rivolgo anche a tutti coloro che passano il tempo a "perseguitare" chi parla di religione o spiritualità.

    Questa non è la posizione degli Atei,  ma degli Answeratei stupidi che non vogliono catene, ma incatenerebbero volentieri i credenti.

    Una contraddizione palese anche agli Answermentecatti che danno dei mentecatti agli altri.

    Cosè che vi rode? Che i credenti abbiano una speranza in Dio, che vivano una vita migliore, mentre voi non avete che la disperazione del vuoto spirituale che dimostrate con la vostra aggressività ed acredine?

    Ci sono credenti che asfissiano, si vero, voi non siete migliori; non prestare loro attenzione e proseguire per la vostra strada.

    Non vi piacciono i discorsi sulla religione? Cambiate sezione: rispondete sul calcio, sulla politica, sulla cucina o sulla "salute mentale" che sfruttate l'esperienza... cambiate sezione, nessuno vi trattiene.

    Siete peggio dei Testimoni di Geova, passate il tempo a voler convincere chi ha fede che sbaglia ad averla, insomma siete dei rompi.oglioni peggio di chi dimostrate di odiare.

    Mi dispiace tanto per chi non cambierà questo atteggiamento malvagio prima del ritorno di Gesù Cristo, perchè avrà la dimostrazione che sbagliava e non più il tempo di rimediare.

    "Infatti sta scritto: Com'io vivo, dice il Signore, ogni ginocchio si piegherà davanti a me, ed ogni lingua darà gloria a Dio."  (Romani 14:11)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Penso che la gente dovrebbe semplicemente RISPETTARE chi crede e NON sentirsi più furbi e meno ingenui! Ma si può sapere perché gli atei tendono a sentirsi "quelli che non si fanno raggirare"? Facciamo prima a dire che ci sono molte Parrocchie e Preti da far pena, ma tutto ciò non c'entra con la religione in sé...

    Eppure scienza e religione viaggiano così LEGATI...ma NON entro negli affari altrui: nessuno ti obbliga a credere, ma almeno abbi rispetto per chi crede, come chi crede ha rispetto di te.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Le stimmate le avevano solo i santi e gli scienziati testimoniano quei segni (anche miracoli).. 
      Aldilà degli scritti ci sono dei FATTI INDISCUTIBILI da Dio indicanti "buoni esempi". Gli scritti di parole semplici atte a far comprendere gli ANTICHI rozzi di retrogada mentalità erano interpretabili

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Che se usi il tuo tempo per fare domande su di esse in fondo in fondo ti interessano.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Sarebbe interessante approfondire la questione sul piano antropologico.

    A quanto so tutte le culture hanno sviluppato delle religioni, anche se poi magari i singoli individui non vi aderiscono, quindi credo sia una sorta di "necessità sociologica". 

    Non penso che siano inutili perché cercano di rispondere a domande radicate nell'anima, quesiti che abbiamo tutti e che, proprio perché interiori, necessitano di particolare cura. 

    Poi i religiosi commettono molti errori, gravi.. Li commettono perché umani, come la storia ci insegna. 

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Giampiero M
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      L'aspetto sociale della religione cattolica non è meno importante. Preghiamo "Padre nostro" e non Padre mio, e lo facciamo tutti i Cristiani insieme, miliardi! Ci spiace per chi vuole restare fuori.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • mimmo
    Lv 5
    2 mesi fa

    Parla per te....in assenza di una vita spirituale certi uomini cercano dei surrogati per compensare il vuoto esistenziale che sentono dentro di sé,mettendoci il potere,la ricchezza,etc.....

  • 1 mese fa

    Quindi per te è inutile andare in Paradiso.. come? Bhe comportandosi in maniera: altruista, fedele, leale, giusta, non criticando.. insomma doti che metterebbero pace nel mondo e farebbero funzionare una qualsiasi società. e perché credere nel cristianesimo?

    Le stimmate le avevano solo i santi ma anche i miracoli li hanno fatti solo loro.. gli scienziati testimoniano quei segni..

    Aldilà degli scritti ci sono dei FATTI INDISCUTIBILI che Dio ci ha lasciato.. le stimmate non possono essere una malattia, in quanto l'avevano solamente i santi, quindi i medici che le hanno studiate e messe alla prova non hanno ottenuto alcun risultato, cioè non erano semplici ferite.. I miracoli li hanno fatti solo i preti/frati del cristianesimo cioè dei testi canonici.

    Inoltre ci sono le foto delle lastre di chi aveva il cancro ed è guarito grazie ad una semplice preghiera di padre pio, testimonianze scientifiche insomma

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    esiste solo allah, nessun altro dio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Le religioni attengono all'interiorità. Tutte le altre forme manifeste sono sovrastrutturali, poichè implicano indottrinamento, sconfinando dall'alveo naturale.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 7
    2 mesi fa

    OGNUNO E' LIBERO DI CREDERCI O NO................!!!!!!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Che non sono tutte inutili, e che esistono religioni (come il buddismo) che non parlano di Dio, ma che puntano sulla conoscenza di sé stessi e alla crescita personale. Non mi sembra che ciò sia un male o inutile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.