promotion image of download ymail app
Promoted
Ale ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 2 mesi fa

Non so come rifiutare un ragazzo?

Ciao a tutti, praticamente ho questo problemino: come sempre, prima della quarantena, uscivo ogni sabato con i miei soliti amici, però una sera una mia amica aveva portato alcune persone nuove tra queste un ragazzo. Io lo conoscevo a malapena, quindi non avevo secondi fini e gli chiesi solo come si chiamasse sorridendogli. Poi dopo una settimana (era iniziata da poco la quarantena) mi scrisse su Instagram provandoci, così poi dopo poco l'amica che lo portò quella sera mi disse che si era innamorato di me per colpa mia e che chiedendogli le cose in un determinato modo lui come ogni altra persona si sarebbe innamorato. Ora ditemi ma è normale addossare la colpa a me? Mi stavo solo comportando gentilmente ma vabbè. Fatto sta che non voglio dargli false illusioni perché mi piace già un altro ma non vorrei rifiutarlo in nessun modo brutale, consigli?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Gli spieghi che la tua era semplice gentilezza e che non avevi appunto secondi fini. Tra l'altro non vedo come innamorarsi già di una persona se vi siete visti una volta

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    digli che sei già impegnata.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Soffocone con ingoio... 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Digli semplicemente che non attrazione con lui. Ci rimarrà male, ma non è colpa tua. Cerca di non essere troppo dura, utilizza parole "gentili", e comunque non troncare questa "relazione di conoscenza". 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Allora per noi e semplice per te in questa situazione non e facile ma non e niente si male tranquilla si sincera e aperta gli spieghi che non vuoi senza fare giri di parole,quando hai intenzione di farlo fai un bel respiro e vai diretto....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Raccontata così, non ci si può sbilanciare. Può capitare, per educazione, debolezza o perché si è lusingati nell'ego, di dare adito ad illusioni, così come può capitare di essere illusi nello stesso modo. Può essere stato il tuo caso, così come può non esserlo stato. Riflettici se ti pare il caso ma non mi sembra questo l'aspetto più importante della questione.

    Puoi dirgli che sei interessata ad un altro ragazzo, che in fondo è la verità, anche se può risultare un po' brutale.

    Oppure trovare qualche altra motivazione plausibile, come ad esempio che sai già che tu e lui la pensate diversamente su questioni per te importanti oppure che sei in questo momento molto presa da altro (come lo studio, ad esempio) e che questo non ti consente di cominciare una storia. Sarebbe un po' meno sincero, ma forse meno brutale.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Gli dici che ti dispiace ma tu non provi quello che prova lui, che è simpatico ma non in quel senso

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Semplice: non accettare richieste instagram e ognugno con la propria comitiva di amici e risolvi il problema

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Valter
    Lv 5
    1 mese fa

    Ale, di sicuro non è colpa tua!

    Non c'è nessuna colpa nell'essere gentili ed amichevoli... se l'altro fraintende, o si fa "dei film", è un problema suo, non tuo (a meno che tu lo abbia illuso in qualche modo, ma non sembra).

    Quanto al rifiutarlo senza fargli male, è praticamente impossibile. I rifiuti fanno male a chiunque ma, al tempo stesso, lasciarlo nel dubbio o nell'illusione è ancora più crudele (perché alimenta le sue fantasie, e più tempo passa, peggio sarà).

    Quindi il male minore è dirgli chiaramente che non sei interessata, in modo educato ma deciso (che non lasci spazio ai dubbi).

    Per essere meno brutale, puoi dire che non dipende da suoi difetti, ma che a te piace un tipo diverso di uomo.

    Insomma, non è lui che è "sbagliato", è che non corrisponde ai tuoi gusti. E sui gusti non si discute :-)

    Se lui va in crisi perché non piace a nessuno, e dice che nessuna mai lo vuole, puoi consigliargli di leggere questo articolo dove spiego i possibili motivi per cui una persona non viene mai desiderata:

    http://psicofelicita.blogspot.it/2015/03/nessuno-m...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.