promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 2 mesi fa

Domanda per i guidatori più esperti. Come ci si comporta in corsia di accelerazione autostrada e come fate voi di solito?

Il mio istruttore mi ha detto che entrando in corsia di accelerazione a 30/40 hm/h appena sto per immettermi in autostrada rallento, se non viene nessuno accelero per prendere velocità altrimenti rallento ulteriormente e aspetto che passa un camion ad esempio per poi subito dopo riaccelerare. Se magari passano più auto di fila mi ha detto conviene fermarti all’inizio della corsia aspettare il transito e poi ripartire perché se c’è traffico pure se rallenti poi ri ritrovi che ti devi fermare alla fine della corsia e ti immetterai dopo a velocità bassissima, cosa molto pericolosa. 

I miei amici invece mi hanno detto che non mi devo mai fermare sulla corsia di accelerazione può essere pericoloso e se mi becca la polstrada rischio sanzioni, piuttosto la percorro tutta anche lentamente e cerco di non fermarmi mai(pure di seconda) poi in caso non riesca ad immettermi lo stesso(cosa impossibile perché per come sono andato piano ho dato il tempo di passare a tutti) mi fermo alla fine della corsia e nessuno mi dice niente perché è in emergenza non posso ammazzarmi per immettermi. 

Chi ha ragione? 

Voi di solito come vi comportate?

Conviene arrestarsi all’inizio o alla fine della corsia? 

Se sto fermo all’inizio perché stanno passando tre camion ad esempio possono essere sanzionato o suonato a morte da quello che sta dietro di me? 

Se mi vede la polizia stradale mi dice qualcosa?(in entrambi i casi) 

Grazie a chi risponderà 

4 risposte

Classificazione
  • Acq
    Lv 7
    2 mesi fa

    Ovviamente ha ragione l'istruttore.

    Mi sembra anche normale lasciarsi un po' di spazio in corsia d'accelerazione per poter prendere velocità ed immettersi nella strada a scorrimento veloce, GIUSTO IL MINIMO NECESSARIO.

    Ovviamente proprio all'inizio della corsia non ha senso, sia perché potrebbe arrivarti uno dietro sia perché se ti fermi all'inizio non riesci a vedere lo stato della strada in cui ti vuoi immettere dallo specchietto.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Acq
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      Si dovrebbe procedere lentamente per inserirsi, ma se non è possibile farlo per il traffico certo non ti lanci. Quindi devi per forza fermarti in corsia di accelerazione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    nella corsia di accelerazione non ti devi fermare appena imboccata, entri in corsia di accelerazione metti l'indicatore sinistro ( per dire che hai l'intenzione di immetterti in corsia), guardi lo specchietto e adegui la velocità in modo da poterti inserire, se non ce la fai ovviamente ti fermi e aspetti il momento buono, se la polstrada ti ferma gli dici che non ti riuscivi ad immettere a causa che gli altri non mantenevano una distanza di sicurezza adeguata, in corsia di emergenza si deve dare la precedenza ( indicato sempre con un cartello) ci si può immettere solo quando la linea diventa tratteggiata, chi attiva dalla via "principale " e vede che qualcuno sta per immettersi deve, e ripeto, deve agevolare l'immissione del veicolo nel limite del possibile. e un piccolo suggerimento, fregatene se a volte devi comunque dare la precedenza a chi non la ha ( il classico di quelli che in corsia di accelerazione sorpassano a destra....) di stupidi ne troverai a iosa, l'importante è tornare sempre a casa sani.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Devi considerare che il limite di velocità è più alto quindi bisogna fare più attenzione e si può anche non riuscire ad immettersi subito(ma basta rallentare mentre si aspetta) oppure,essendoci due corsie in più,le macchine si spostano

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    entri in derapata e acceleri tirando le marce in fuorigiri per immetterti il più velocemente in corsia. chiedi di fare l'esame col porsche cannyenne quadriturbo bivalvolare.. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.