promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

La Bibbia dice che bisogna essere politicamente neutrali e astenersi da tutte le attività politiche ?

Dio (attraverso Gesù) 

disse chiaramente ai cristiani che non avrebbero dovuto prendere posizione in nessuna questione politica? 

Essendo neutrali non si è divisi da idee politiche? Si è uniti da un vincolo di fratellanza internazionale? 

È il Regno di Dio l’unica soluzione ai problemi del mondo?È Dio l’unico vero politico? È la Bibbia l’unico vero partito?

33 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Invece la bibbia dice il contrario. La bibbia dice che bisogna combattere il faraone che incarna il male. Da schiavi dell'oppressore a popolo libero. Quest'atto di liberazione dal faraone è un atto politico e sarà sempre un atto politico.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Questo lo dice la Bibbia dei testimoni di Geova, xkè ai tempi di Gesù o della creazione a opera del Padreterno, non esistevano Politici,,, che comandavano gli Stati,,,

    Piuttosto, visto che vi ritenete degli schiavi, un link x voi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    A proposito, dice qualcosa di Marquez e Dovizioso?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 7
    2 mesi fa

    PER ME E' UNA NOVITA'................!!!!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Si è vero, ma dice anche “Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio”. Quindi bisogna comunque avere rispetto per le autorità politiche, anche se non si condivide con l’operato e i pensieri di queste.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Gesù non solo si difende, ma in questa risposta diventata una domanda politica che dice: ci sono due vie che non puoi separare ma servirti di tutte due. Non servirti solo di Cesare che non è DIO, ma ti devi servire della legge che rappresenta Cesare e vivere la tua scelta politica. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    La chiesa è entrata in passato in ogni aspetto umano e soprattutto quello politico, influenzando voti , richiedendo poteri ecc lungo tutta la storia dell' umanità da quando la cheista è nata . Con questo critico la chiesa ma attenzione: non l' affermazione riguardo alla non divisione delle idee politiche. Effettivamente anche le idee e i pareri creano divisione e spesso la politica diventa come una gara, una partita di calcio . Gli ideali invece, quelli veri dovrebbero unire tutti, ricorda che ideali diversi non esistono, gli ideali sono universali e per tutti, se qualcuno dice di avere ideale diverso da un altro, allora non sta parlando di ideale ma di un parere divisivo. Ma poiché la divisione è solo un illusione, e gli umani tutti una cosa sola , solo l' ideale universale che punta al bene di tutti si può chiamare ideale, e quello non creerà mai divisone: solo evoluzione di ogni popolo. Tutto il resto, pareri di destra, pareri di sinistra, sono solo buoni a dividere, ad arricchire i potenti, gli avidi. Se si collaborasse fondandosi su ideali e non su pareri fittizi, il popolo continuerebbe ad evolvere cosa che però, in Italia ma in generale nel mondo, non accade.

    Fonte/i: Meditazione, ideali Universali
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Questo lo dice la Bibbia dei testimoni di Geova, xkè ai tempi di Gesù o della creazione a opera del Padreterno, non esistevano Politici,,, che comandavano gli Stati,,,

    Piuttosto, visto che vi ritenete degli schiavi, un link x voi.

    https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Pur rispettando ciò che dice la Bibbia oggi è meglio attenersi alle autorità politiche,purchè queste siano a favore del bene comune.Rispettando le leggi rispetteremo anche Dio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Vivere in questo mondo non vuol dire prendere alla lettera ciò che fu scritto più di 2000 anni fa! Purtroppo la politica è ciò che ci governa e quindi bisogna prendere delle posizioni (anche se è vero che spesso non sempre ci rappresentano). Ma è anche vero che la politica siamo noi e noi possiamo guidarla attivandoci e facendo gruppo d'opinione, facendosi sentire e attivandoci, suggerendo o indignandoci.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Questo davvero non lo sapevo. Fa ridere pensando al fatto per per la maggior parte della sua esistenza è proprio la chiesa ad aver fatto politica, soprattutto in Italia. E continua ancora adesso.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.