promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 2 mesi fa

Penso di essere nato per il mondo musicale?

Vi spiego in breve la mia situazione, spero che non vi annoierà troppo :)

Sono un ragazzo di diciannove anni ed è da quando facevo le elementari che sono "ossessionato" (in senso positivo però) dalla musica: riuscirei ad ascoltarla per cinque ore di seguito senza rendermene conto, ascolto decine e decine di album a settimana, tramite Spotify per passione più che altro (voglio ascoltare tutto ciò che si possa ascoltare), e penso di avere un orecchio più sviluppato della media.

Per esempio, una volta da piccolo ero con un amico e lui aveva le cuffie, io gli dissi che era una bella canzone quella che stava ascoltando e lui mi fece i complimenti per essere riuscito a sentirla attraverso le cuffie nonostante il basso volume.

 

Mia madre tutt'ora scherzando dice che "sento attraverso i muri", riesco ad ascoltare solo musica di qualità flac, e non mp3 oppure m4a, dal momento in cui il suono è più limpido.

Sono appassionato di tutti i generi musicali, tranne, per il momento, la musica classica, ma soprattutto mi appassiona il rock, il blues e l'hip hop.

Un altro aneddoto: ricordo che in prima o in seconda elementare per un periodo tutti ascoltavano una canzone di Shakira e io non capivo il perché, già allora ero molto critico, dovevo solo tirar fuori la cosa.

Faccio una cosa forse imbarazzante, ovvero cantare in playback facendo finta di avere un pubblico, tra poco comprerò una chitarra classica, e la mia voce è molto roca si avvicina a quella di Jim Morrison/ Kurt Cobain.

Aggiornamento:

In realtà non è una vera e propria domanda, mi piacerebbe solo avere dei parere esterni riguardo alla mia situazione.

Aggiornamento 2:

Lol vabbè

Aggiornamento 3:

Come tipo di rock mi piace molto il rock psichedelico (e tutto ciò che lo riguarda) e il rock-blues.

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Un po' sognatore in effetti lo sei, vedo come riportarti alla realtà dolcemente: quelli "portati per il mondo della musica" alla tua età sono quasi (o già) diplomati, suonano, fanno concerti e insegnano .

    La raffinatezza dell'orecchio è un'altra cosa, non si tratta di sentire suoni a basso volume, è noto che un certo Beethoven (bau!) fosse, in tarda età, costretto a scrivere senza sentire un accidenti.

    Quel che occorre è un orecchio musicale e solo lo studio può formarlo.

    Carina la storiella dell'incompatibilità a formati audio compressi.

    Ad ogni modo nulla ti vieta di lanciarti nel mondo della musica, te lo consiglio caldamente .. ma davvero però!

    Hai scelto la chitarra, bravo, ma dovrai farti seguire, ti anticipo che se cominci da zero gli studi da autodidatta sono più dannosi che utili.

    Purtroppo il giudizio alla tua voce dovrà darlo un cantante competente ; a casa siamo tutti bravi, belli e profumati!

    Rimboccati le maniche, forza e coraggio ;

    Saluti e .. buon viaggio .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Bravo! già ti vedo bene a suonare e a cantare ( però dovresti ascoltare anche la classica ).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    È stupendo avere una passione, oserei dire che è un punto di partenza fondamentale 🌸

    Però ti consiglio di cercare di incanalare ciò che senti... Il talento è qualcosa che, a parer mio almeno, va formato con tanto studio e rimboccandosi le maniche, e un campo specifico come la musica richiede molta dedizione, tempo, calma... E un insegnante! Trovati un insegnante, anche chi è diplomato continua a cercare docenti che possano indirizzarlo e correggerlo, è un percorso infinito, e il bello sta proprio qui 😊

    L'orecchio musicale non è "sentirci bene" ma sviluppare una sensibilità su tanti fronti ed è l'allenamento a darti il massimo. 

    Ti auguro di cuore di poter maturare, forza ✨✨✨

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Sarai lisztomane come me (;

    Il che mi riporta alla musica classica, non snobbarla, è un errore, anche se ami il rock e il metal, anzi a maggior ragione, tanti in questo filone hanno preso dalla classica.

    E investici su questa passione, non la sprecare. Impara a suonare, studia se puoi, ascolta il più che puoi, costruisciti e allarga la tua cultura, non avere pregiudizi, fatti un senso critico che ti permette di ascoltare in modo attivo e consapevole e di prendere qualcosa da tutto ciò che ascolti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.