promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoGoverno · 2 mesi fa

Un mio pensiero riguardante i Boomer su internet?

Prima di aggredirmi, per favore, leggete il mio commento che trovate in mezzo alle risposte di questa domanda (il commento in questione inizia con "COMMENTO", non potete non trovarlo), grazie.

Aggiornamento:

Ripeto, prima di rispondere leggete tutta la mia auto-risposta (ciò significa dalla prima lettere all'ultima), graaazie :)

Aggiornamento 2:

ECCO A VOI UN'ALTRA PROVA (DOPO QUELLA DI KOBE BRYANT GIÀ CITATA NEL COMMENTO): L'ANONIMO CHE MI HA INSULTATO HA USATO OTTO PAROLE (INSULTO SESSISTA E SENZA SENSO), HA CONFERMATO CIÒ CHE HO DETTO.

Aggiornamento 3:

Mi hanno segnalato il commento/sfogo, rip.

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    non puoi vietare a delle persone di usare internet solo perché sono cringe, dato che tutti lo possiamo essere dai più giovani ai più vecchi. ogni volta che un social è stato invaso da boomer è stato "abbandonato" dai più giovani, prima facebook, poi twitter, poi instagram e infine tik tok, se anche questo verrà invaso allora ne nascerà uno nuovo e ci si fionderà su quello. il problema delle persone è che non sanno usare internet, non hanno avuto una educazione e mentre è giustificabile, in parte per i boomer perché non ci sono nati con quelle tecnologie, le hanno conosciute tardi, non conoscono le norme da usare, il problema vero è che nelle scuole non si fa educazione all'uso di internet e dei social, le persone che online tutto è concesso e poi si mettono a piangere se ricevono una denuncia, perché pensano che davanti a loro ci sia solo uno schermo, e quindi insultano, diffamano, inviano foto intime, in genere uomini a donne. ma solo perché non sanno come comportarsi perché nella realtà non farebbero mai nulla di tutto ciò non gli deve essere vietato, ma quello che serve è istruzione, già dalle elementari un'ora a settimana dovrebbe essere spesa per insegnare ai bambini come muoversi su internet, anche per non incappare in fake news, altro problema legato all'incapacità di usare internet, che se sono legato all'ambito scientifico generico si può anche ignorare, ma quando si raggiunge l'ambito medico, li non ci sono cazzì, si muore e si rischia di uccidere anche persone vicine

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.