promotion image of download ymail app
Promoted

Un avvocato che ha uno studio legale come se lo paga lo stipendio ? Lo pagano i clienti ?

8 risposte

Classificazione
  • Alla fine è un imprenditore come gli altri. Il suo stipendio è dato dalla differenza tra i ricavi e i costi dello studio che, per i professionisti, coincidono con le entrate e le uscite. Quindi se sarà in utile potrà prelevare dei soldi dal conto dello studio altrimenti no. Ti può essere di aiuto questo software per fare il budget e il business plan di uno studio legale e c'è anche un esempio.

    https://www.bsness.com/business-plan-avvocato.html

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    se rubano si pagano il loro stipendio e gli rimane anche qualcosa per gli altri

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • sandro
    Lv 7
    1 mese fa

    non ha lo stipendio; il suo guadagno lo ricava dalle parcelle che presenta ai clienti per il suo lavoro

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Certo che lo pagano i clienti, devi però togliere le spese e le tasse. Ad esempio se sei un avvocato e a marzo hai fatturato 5000 euro devi per prima cosa mettere da parte il 40% del tuo ricavo per le tasse. Ti restano quindi 3000 euro. Da questi ti conviene mettere da parte almeno un 10% per i mesi meno buoni ( esempi: con il coronavirus le entrate sono zero, se fai un mese malato o in ferie non guadagni niente e così discorrendo, senza contare il calo fisiologico di lavoro che si ha in estate). Sei a 2700 euro. Da questi devi togliere l'affitto dello studio, le bollette del mese, i costi per i viaggi di lavoro, la cancelleria e tutto il necessario per lavorare: potrebbe essere una cifra tra gli 800 e i 1500 euro al mese a seconda di quanto è bello lo studio, quando è grande, la qualità degli strumenti utilizzati per lavorare. Il resto sarà il tuo "stipendio", se hai fatturato 5000 euro per marzo sarà tra i 1200 e i 1900 euro.   

     

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    No, lavora gratis

    Ma dai, è ovvio che lo pagano i clienti!! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anna
    Lv 7
    2 mesi fa

    Un avvocato che ha uno studio proprio, come qualsiasi libero professionista, non ha uno stipendio fisso e garantito tutti i mesi. Ha un onorario, cioè una cifra che fa pagare al cliente quando fornisce i suoi servizi. Se ha molti clienti guadagna bene, se ne ha pochi guadagna poco, in certi periodi anche niente.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • lo pagano gli sbirri, quelli morti ovviamente: perchè quelli vivi mangiano pure sopra agli alleati da camere di giustizia

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Ovvio, come qualsiasi altro libero professionista vieme lagato dai clienti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.