Ponti radio perché usano le onde corte e non le lunghe?

Le onde lunghe riescono a coprire distanza maggiore mentre le onde corte si attenuano facilmente a causa dei rimbalzi

Perché i ponti radio non sfruttano queste onde per comunicare tra di loro?

5 risposte

Classificazione
  • 42
    Lv 7
    7 mesi fa

    D. «Perché i ponti radio non sfruttano queste onde per comunicare tra di loro?»

    R. Perché per portanti con frequenza così bassa la larghezza di banda disponibile sarebbe molto ridotta. I ponti radio a microonde invece possono trasmettere migliaia di canali voice/dati sfruttando l'elevata ampiezza di banda disponibile. Man mano che la frequenza aumenta, aumenta anche la banda disponibile. Inoltre, lavorando con fasci molto stretti e direttivi, si evitano interferenze tra sistemi diversi. Il tutto utilizzando potenze molto limitate (es. 5W per un collegamento di 30Km a 5GHz)

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Perché quelle lunghe per avere qualità e coprire distanza devono essere emesse ad una potenza mostruosa, vedi radio vaticana che da decenni con le sue antenne continua a fare morire di cancro con una incidenza superiore del quasi 50% rispetto a tutti gli altri territori, tutti coloro che vivono nel raggio di 30 km da esse.

    È decisamente meglio avere centinaia di ponti radio che trasmettono in linea retta e per po e decine di km a bassa potenza piuttosto che un tumore di antenna che genera una potenza da friggere le patatine!!

    Chiedi a chi abita nelle zone vicine alle antenne di radio vaticana che sentono la radio anche dal citofono di casa!!!

    Sono due emissioni diverse una è il linea retta quindi soggetta agli ostacoli e curvatura della terra l’altra è o omnidirezionale sferica tipo  a cipolla,, quindi mandare potesse assurde ad onde corte non ha senso visto che poi la curvatura  della terra è un limite fisico quella a onde lunghe più si da potenza poi si allarga la sfera di emissione,

    Infatti quella di radio vaticana fa tipo 40 volte il giro della terra

    @ h4hit: ti ringrazio per la risposta ma io non accuso ne diffamò nessuno esprimo una mia opinione  personale riguardando un certo modo di operare che trovo inaccettabile e per quel che riguarda il fatto in sé  non ho detto altro che la verità che non è una mia verita ma quella di un tribunale,  c’è stato più di un processo in merito alla faccenda ci sono stati anche arresti se non ricordo male e comunque le sentenze  si possono tranquillamente trovare in rete.

    Attachment image
  • Lu
    Lv 7
    7 mesi fa

    Perchè ci vuole anche qualità nella trasmissione e velocità. Oltre che l'altezza di un'antenna è la lunghezza d'onda/4, quindi con 2000 metri di lunghezza d'onda, immaginati un'antenna alta 500 metri. Oltre che con le onde corte, l'onda arriva piu dritta e quindi la qualità è migliore.

  • 7 mesi fa

    perche' sono facilmente ricevibili da satellite, che non possono avere grandi antenne.

    poi perche' sono facilmente direzionabili, bastano parabole di piccolo diametro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Bruno
    Lv 7
    7 mesi fa

    a quello che so ....quelle lunghe non seguono la curvatura terrestre e si perdono........mentre quelle corte seguono la curvatura terrestre

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.