promotion image of download ymail app
Promoted

Spiegatemi questa cosa...?

Pongo un esempio. Nelle festività i miei mi danno sempre dei soldi. Aggiungendoli agli altri che mi hanno regalato loro e anche altri nelle festività e compleanni precedenti, decido di prendere qualcosa (qualsiasi cosa essa sia). Quando capita che "combino qualcosa", i miei potrebbero togliermi quel "qualcosa" che ho preso, dicendomi che tanto quei soldi che mi hanno regalato prima erano i loro e che quindi li ho presi con i loro soldi. Il problema non sta nel fatto che mi sequestrano quel qualcosa, ma sta nel fatto di dire che quei soldi appartengono a loro dopo che me li hanno regalati. Io so che qualsiasi cosa io regali a qualcuno, questa cosa diventa di proprietà del destinatario, anche se ho messo i miei soldi. Secondo voi, è giusto il ragionamento che fa mio padre?

Aggiornamento:

TUTTO QUESTO È A SCOPO INFORMATIVO! VOGLIO SOLO UN VOSTRO PARERE. IO NON MI OPPONGO MAI AL VOLERE DEI MIEI GENITORI!

2 risposte

Classificazione
  • Anna
    Lv 7
    2 mesi fa

    Quello che i tuoi genitori ti hanno regalato appartiene a te. Però i tuoi genitori possono, per punizione, levartelo per un certo tempo o proibirti di usarlo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ragioni come un bambino e i bambini devono ubbidire ai genitori senza fare i capricci.

    • Io non mi sono mai opposto al volere dei miei genitori. Volevo solo avere un vostro parere. Tutto qua

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.