Come si esegue la meditazione shikantaza?

Aggiornamento:

Ho letto che bisogna essere nel presente e guardare ciò che capita (proriti, pensieri, ecc) senza giudicarli e senza soffermarci sopra. Ma molte cose se non mi concentro su di esse non le noto, come il respiro o il contatto dei piedi a terra. Devo concentrarmi su queste cose e su tutte le sensazioni o devo solo aspettare di accorgermi di qualcosa, come l'arrivo di un pensiero o di un suono? 

2 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Sbagli approccio. NON devi fare alcuna meditazione guidata. Devi semplicemente ridurre la mente al SILENZIO.

    La meditazione è la NON-MENTE, ovvero l’assenza, il vuoto del pensiero. 

    Non devi attendere o immaginare nulla. Non devi pensare, né concentrarti nel non farlo. 

    Devi essere come una “coppa vuota”.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Una bella dormita e passa tutto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.