Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 4 mesi fa

Cosa ne pensi delle teorie di Biglino?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    Non so in concreto dove vuole andare a parare, a parte discorsi e teorie accattivanti. Mi fai qualche esempio pratico?

    @Maraminta, il problema è quello: mescola qualche verità (che nessuno al mondo in verità ha mai negato o nascosto) a panzane astronomiche!

    @James, esattamente!

    @James...ho visto un suo video e non ti nego che stavo per rimanere "incantato" dai suoi discorsi, poi mi è bastato fare una piccola ricerca per capire che molti problemi che pensa di aver fatto venire a galla non hanno proprio nessuna ragione di esistere, se non per cercare di tenere in essere certe teorie strampalate. Il problema è che chi lo segue ciecamente sembra dipendere solo da lui e non gli interessano pareri più qualificati, magari pensa "se in questo caso afferma una cosa giusta, perché non fidarsi anche di tutto il resto?" e non riuscirà mai a capire dove sta l'inganno perché si trova ormai immerso in una sorta di "oceano"....

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Non le chiamerei teorie, ma speculazioni pseudoscientifiche.

    Biglino non ha nemmeno studiato a fondo l’ebraico, si inventa termini inesistenti, da significati diversi a parole che dicono altro.

    Non sono cattolico, anzi manco credente, ma di studiosi non credenti che hanno tradotto i libri della Bibbia c’è ne più di uno, se mi devo affidare a qualcuno non è certo Biglino.

  • 4 mesi fa

    Lasciano il tempo che trovano.

  • 4 mesi fa

    Le teorie di Biglino sono e rimangono le teorie di un uomo. Quando si rifiuta l'idea di un Dio Creatore ci si arrampica sugli specchi cercando di dimostrare che non esiste. Vedi la risposta di Maraminta.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    vvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvv

  • Utente
    Lv 6
    4 mesi fa

    Che quanto va affermando non è certamente una novità, visto che l'hanno citato ripropongo un mio intervento sugli studi di Filone ripreso poi da Eusebio di Cesarea: 

    https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Sono piu valide e razionali di quello che dice la chiesa    

  • 4 mesi fa

    Non escludo la teoria degli alieni, ma non per quanto riguarda la Bibbia, ma le mitologie antiche, da cui è stato preso spunto per le nuove ed attuali religioni.

    Non è da escludere a priori che ciò che per gli antichi erano divinità, in realtà fossero creature extraterrestri (vedasi le numerose somiglianze fra le varie culture (storie simili, stesse origini, alcune in comune hanno addirittura le piramidi, eroi che hanno compiuto grandi imprese (Ercole, Eracle, Susanoo, Sigfrido, SANSONE)), per non parlare poi degli stessi egizi, tutto ciò che hanno costruito fa pensare ad aiuto esterno. Alcuni dicono siano stati loro stessi un popolo alieno, su questo non mi esprimo perché non saprei quanto possa essere ritenuto plausibile.

  • 4 mesi fa

    ripropongo qui una mia contrastata domanda & risposta su mauro biglino:

     Mauro Biglino, come mai tutti contro di lui?

    fenomeno Biglino, qual è la vostra opinione? Su Youtube sono disponibili sia le numerose conferenze che Mauro Biglino sta tenendo da una decina d’anni sulla Bibbia, sia i numerosi video curati dagli oppositori alle tesi di Biglino. Va osservata una cosa curiosa: a contrapporsi a Biglino non sono soltanto i credenti delle varie confessioni, sia cristiani che ebrei, ma anche sorprendentemente non pochi atei (ad esempio si vedano i video curati da WannaBeBuddha, quello curato da Massimo Polidoro del Cicap, ed altri). Veramente curioso è come Biglino riesca a far coalizzare unite contro di lui persone dei più diversi e contrapposti orientamenti. Nella battaglia tra bigliniani e antibigliniani non ho esitato a parteggiare a favore di Biglino, nella mia autorisposta vi spiegherò le mie ragioni. Ma attendo con curiosità i vostri commenti e le vostre critiche.

    Fatemi perorare le buone ragioni di Biglino. Vi stupirò con effetti speciali :) Immaginate ora un coup de théâtre, un colpo di scena di Biglino che si presentasse dicendovi le seguenti parole: (ora vi parlerò facendo finta di essere io Biglino :)

    “- Cari amici ed avversari, ve lo confesso, io Biglino vi ho ingannato tutti, vi avevo detto di aver studiato una ventina di lezioni di ebraico e invece non ho studiato manco quelle, anzi dirò di più, non conosco l’ebraico! Ha ha ha :) Ho arrabattato un po’ di ebraico tutto da solo e ho tradotto quei 17 libri per la San Paolo in traduzione interlineare che è una cavolata che con l’aiuto di un dizionario lo sapreste fare anche voi! Vi ho fregati tutti quanti, dovete ammetterlo :) Ma allora mi chiederete, che caspiterina vuoi con le tue conferenze e i tuoi libri? Ve lo dico subito. Volevo ottenere l’effetto che sto effettivamente ottenendo. In verità vi dico che io non sono un ebraista ma sono uno studioso che sa applicarsi con passione a qualsiasi argomento, fremendo di un sovraccarico di energia, non li vedete tutti quei miei tic? Mi sono molto bene documentato sulla Bibbia e su molto altro, con una metodicità parossistica quasi da autistico ad alto funzionamento. Avevo anche appreso che miriadi di studiosi mi avevano preceduto da secoli applicando il metodo storico-critico nell’opera analitica di demolizione della Bibbia, da loro ridotta letteralmente a pezzi, a cumulo di macerie. Avevano scoperto già tutto loro, e per soprammercato spuntavano pure accademici ebrei che sostenevano che Abramo e Mosè non fossero mai esistiti. Ma tiriamo fuori un esempio, la celebre profezia di Isaia, quella più importante perché ribadita anche dal Vangelo, ebbene da secoli gli studiosi lo sapevano che non fosse una profezia, gli studiosi ebrei poi lo sapevano da sempre. Sono arrivati tutti prima di me, tutti più bravi di me, costoro conoscevano la Bibbia meglio di me. Però fermi tutti! Adesso immaginate di fermare un passante per strada e di invitarlo a entrare in una sala per sorbirsi una conferenza di un tizio sulla Bibbia di quattro ore come quella che io feci a Mercenasco (cercatela su Youtube digitando il mio cognome e Mercenasco, dura 3 ore e 41 minuti per la precisione) Sul volto di quel passante scorgerete già spuntato un inizio di barba e nel suo sguardo smarrito & allarmato un istinto di reazione e fuga. Sono insopportabili infatti le ore di conferenza di qualsiasi grande studioso biblista e non biblista che sia. Mentre lo dovete ammettere che quelle mie di conferenze sono ammalianti e fascinose, e le mie affabulanti ore di parole vi incanteranno come nessun altro biblista o non biblista prima di me. Qual era il mio scopo? Certo, anche vendere libri, perché no? Ma mi avete per caso sentito nelle mie conferenze leggere in pubblico le mie traduzioni della Bibbia? Sporadicamente può succedere che mi cito anche, ma le mie traduzioni sono solo un pretesto, un falso bersaglio per i miei disistimatori e idem gli antichi astronauti, mentre in realtà seriamente io sempre piloto il pubblico a leggere la Bibbia ufficiale, quella delle Paoline, quella accreditata dalla CEI, quella che tutti hanno in casa, ecco il mio vero bersaglio. Ecco cosa volevo fare. Mi ero stufato di sapere che soltanto generazioni di dotti e barbosi accademici conoscessero il reale contenuto della Bibbia così che potesse continuare imperterrito l’inganno ai danni dei comuni credenti che ancora oggi a miliardi ritengono quello un libro che c’entri qualcosa col vero Dio eventuale. Riavete presente l’esempio fatto prima della falsa profezia di Isaia? certo, chiunque diventi uno studioso della Bibbia si rende conto di questa truffa, ma perché dobbiamo continuare a far restare all’oscuro di questo dato di fatto miliardi di credenti? Il popolo dei credenti crede ancora vera questa profezia e non sa che tutti gli studiosi biblisti compresi perfino quelli credenti sa che non è vera. Tutti quei bravissimi dotti che mi hanno preceduto e che avevano scoperto l’inganno prima di me però non avevano saputo comunicarlo al volgo, non avevano saputo divulgarlo. E non solo, alcuni di essi furono complici a che l’ignoranza del popolo proseguisse e che i credenti non leggessero mai da soli la Bibbia se non filtrata dalla griglia dei teologi e dei pastori. Ecco la mia piccola missione di “apocalipsis” ossia di rivelazione: far leggere la Bibbia al cosiddetto popolo-di-dio che non l’ha mai letta, far sapere a tutti quello che i pochi dotti già da tanto tempo sapevano. In questo ci riesce meglio di tutti il vostro Biglino! E ancor meglio io Biglino ci riuscirò quando mi faranno accedere anche alla RAI e su Mediaset. Già finora migliaia di cattolici che nulla sapevano del contenuto della Bibbia hanno assistito alle mie conferenze e tornati a casa con aria di sfida verso di me hanno aperto la Bibbia per darmi torto scoprendo che invece avevo ragione. Lo farò con milioni di cattolici quando finalmente mi si apriranno le cateratte del cielo della TV :) “

    Ecco, ringrazio Biglino per avermi concesso questa intervista ;)

  • 4 mesi fa

    Come "giustamente" dice Luciano.9: << Le teorie di Biglino sono e rimangono le teorie di un uomo.  >>

    Invece quel che pensa Luciano.9 : << Le mie teorie ─ e solo le mie ─ sono e rimangono teorie divine. E dirò di più, anche chi accetta l'idea di un Dio Creatore (diverso da quello mio) si arrampica sugli specchi con fedi false e bugiarde. Vedere le risposte di un qualsiasi cattolico / islamico / buddista / zurlìsta. >>

    E già, il bello delle VERITÀ dei fideisti starebbe tutto in quel mistero chiamato FEDE: un qualcosa che verrebbe direttamente dalla ragione di dio e dunque di … INDIMOSTRABILE.

    Va beh ─ fosse solo così ─ io l’accetterei anche! Il guaio della loro fede è che non dimostra nemmeno le FALSITÀ provenienti dalla ragione umana … giacché PURE le altrui FEDI sarebbero sbagliate per fede!

    Insomma un qualcosa del tipo:

    << Io ho ragione e tutti voi avete torto ...

    Perché me l’hanno detto / Perché me l’hanno detto!

    Para ponzi - ponzi - po’. >>

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.