promotion image of download ymail app
Promoted

Perché tutte le più grandi pandemie della storia (peste, spagnola, asiatica e ora COVID-19), hanno avuto origine in Cina?

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    ???

    La peste nera ha avuto origine in Mongolia (vicino non conta).

    La spagnola ha avuto origine in Kansas (gli USA non sono Cina).

    L'asiatica è stata isolata in Cina (questo sarebbe buono ma pare fosse proveniente da Singapore, che non è Cina).

    Se dicevi Asia non contestavo la nazione ma ti facevo notare che di sette miliardi totali la maggior parte degli umani risiede lì e statisticamente...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Ha ragione barattolo. La pandemia di peste bubbonica e polmonare del XIV secolo (1347 - 1353) ha avuto origine in Asia centrale, forse in Mongolia: il punto d'origine a noi noto è stato la città di Caffa in Crimea, assediata dai Mongoli del khan Janibeg che, non riuscendo a espugnare la colonia genovese, la bersagliarono coi cadaveri dei soldati morti di peste. La pandemia di influenza spagnola è partita da Fort Riley nel Kansas, fra i soldati statunitensi in partenza per il fronte occidentale durante la Prima Guerra Mondiale nel 1918. Sull'influenza asiatica non ne so abbastanza, quindi do per buona la risposta di barattolo. 

    Statisticamente è probabile che una pandemia nasca in Asia semplicemente perché circa metà della popolazione mondiale vive in quel continente, spesso in condizioni igienico-sanitarie spaventose e in situazioni di promiscuità che favoriscono il salto di specie (spillover) di un agente patogeno da un animale selvatico o domestico (anatra, pipistrello, ratto, maiale...) all'uomo.  

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.