promotion image of download ymail app
Promoted

Allora non è che faccia benissimo a loro portarli fuori in questo periodo. No?

Guardate il punto 7 ( ora la gente ovviamente tende ad andare di fretta)

https://youtu.be/nU94VJRMaL0

Youtube thumbnail

1 risposta

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    2 mesi fa

    Il video in molti punti è pieno di imprecisioni , comunque sia in merito al dover cambiare orari , nessun cane equilibrato farà drammi se si cambiano gli orari delle uscite, perchè è inimmaginabile pensare che nella durata della vita del cane non ci capiterà mai di dover cambiare l'ora della passeggiata o la durata. Non sono macchine, imparano ad affrontare i cambiamenti se noi li abbiamo cresciuti come animali indipendenti, sicuri di sè e non come pupazzi nevrotici trattati come bambini.

    Il punto 7 idem: la passeggiata standard di qualunque cane (in salute naturalmente e nell'età giusta, è sottointeso che un cucciolo di 2-3 mesi non puoi farlo camminare un'ora di fila ) dovrebbe durare minimo mezz'ora e ripetersi almeno 3 volte al giorno, se il cane è un animale equilibrato nel primo periodo potrebbe avere problemi di adattamento al nuovo ritmo, ma passati i primissimi giorni, dovrebbe già aver accettato la novità. Un problema che invece vedo raccontare spesso ora che siamo in emergenza è che ci sono molti cani (quelli appartenenti alla razza che ho io, shiba, sono famosi per questo) che necessitano di sporcare nell'erba e non sull'asfalto e a causa delle nuove disposizioni, spesso non sporcano anche per giorni. Io ne ho 4 e nessuno di loro, da quella di 11 anni a quella di 4, ha mai fatto i bisogni in mezzo ad una strada o su un marciapiede in vita sua, nemmeno da piccoli. Cercano anche 30cm di erba per sporcare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.