Quale rumore... Ti rilassa 🍃?

A me per esempio piace il phon, ascolterei il phon per ore, vorrei avere sempre una persona che si asciuga i capelli nella stanza in parte. È grave secondo voi? 🧠 

17 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Amo rilassarmi ascoltando il suono, il ronzio.

    La notte, quand'è tardi, amo distendermi sul muretto scalcinato fuori casa, il viso rivolto in basso, il volto riviso in alto, la bocca appoggiata ai calcinacci ed i polmoni s'inebriano di polvere, le braccia cadon morte ed io ascolto la mia acufene.

    Amo il fischio de la mia acufene, lei è sottile ed elegante, incastonata nella sua frequenza copre il rumore delle mie paure con una carezza; così la mia acufene coccola il mio corpo abbandonato sui mattoni.

    Persino li occhi miei s'incantano, le palpebre più non battono, l'orbite si seccano e lacrimando contemplano il sibilio rimanendone ammaliati.

    Innamorato de la mia acufene canto una canzone d'amore, con voce flebile e senza respirare, un impercettibile grugnito innamorato confuso nel silenzio.

    Ma l'acufene seduce e poi, lentamente, abbandona .. il sibilio s'indebolisce sempre più, lascia emergere i mostri della mia misofonia, il fruscio insopportabile del respiro che risuona nella testa, il frastuono appiccicoso della saliva in bocca, il rimbombo delle palpebre che battono ed il cigolio bagnato degli occhi che si muovono; è l'ora di lasciarsi cadere dal muretto, ricomporsi un poco e tornare in casa, di fronte la finestra, in piedi ed immobile, per osservarti altre ore. Dolce Ariam.

                                  ⋯ ○ ⋯

    Attachment image
  • 5 mesi fa

    Banalmente, il rumore del mare.

    Le fusa dei miei gatti, e anche il rumore della panciotta del mio gattone quando accosto l’orecchio e mi ci tuffo come fosse un cuscino. Anche lì sento un po’ di mare! :)

    Poi, mi rilassa il russare della cagnolina...perché è costante e basso, una sicurezza. Ahah, per molti sarebbe cacofonico.

    Certe notti di pioggia fitta e leggera mi rilassano molto, mi nascondo sotto la coperta coccolata dalle gocce, e mi sento al sicuro.

    In genere, amo molto il silenzio. 

  • 5 mesi fa

    Quello della pioggia mentre sto coricato 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Io sono una noise...un rumore perenne. Per anni ho dormito con una sorella che se non aveva il phon acceso, non riusciva a prendere sonno...

    Da piccola, per esmpio, mi rassicurava sentire il tum tum del cuore attraverso il cuscino. Mi assicurava di essere in vita. Mi bastava mettermi distesa a pancia in giù, e l'orecchio attento...riesco a sentire quasi scorrere il sangue nelle arterie e nelle vene, come quando ascolto la corrente del fiume.

    Mi rilassa lo spiffero sottile, quello che sembra svuotarti e rilassarti fin dalle viscere.

    La prossima domanda spero non sia sul conseguente odore che ti rilassa...:D

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Il suono del vento e degli uccellini ...

  • 5 mesi fa

    Il rumore del phone è un rumore cosiddetto bianco, ovvero un rumore continuo a basse frequenze che ci ricorda probabilmente quello che sentivamo prima di nascere. 

    A me piace il crepitio del fuoco, il sussurro e il ticchettio delle dita sulle superfici, così come il rumore della carta e delle matite che la solcano. 

  • Fish
    Lv 7
    5 mesi fa

    Quello delle gocce che cadono sui vetri e il lento sfogliare delle pagine di un libro.

  • asso
    Lv 7
    5 mesi fa

    No, io sono normale, io 😝 

    Non ho rumori che mi rilassano, i rumori mi svegliano o mi distraggono, il relax è silenzio e buio assoluto (di notte), oppure tapparella bassa e pochi rumori ovattati dei vicini di casa nel pomeriggio. 

    (Tipo ora che ‘sta tizia sopra ha già cag*ato 3 volte e immagino lo sciacquone diventare cascata per farmelo piacere!) 

    Ecco, forse un rumore che mi rilassa è quando nel cuore della notte sento uno dei miei pupilli che si alza, e già immagino che magari si senta poco bene, invece ffffffff ssssssss è solo la pipì! 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    A me piace il rumore delle onde del mare

  • Ci son diverse applicazioni installate sul mio smartphone per rilassarmi, tra cui tinnitus calmer, noise generator e MyNoise.

    Tinnitus Calmer è studiata molto bene, anche nella grafica, permette alle persone con disturbi di tinnito o acufene, un percorso tra esercizi di meditazione, respirazione ed ascolto di suoni, per rilassarsi. Ci sono suoni della natura, canti dei monaci tibetani, musiche al sintetizzatore. Tutto quanto si può sovrapporre. MyNoise è molto simile ha una struttura più rigida, una grafica più essenziale, dei suoni di qualità discreta e tratta ogni suono della natura come colore, nonostante non si possano mischiare i suoni della natura con altri tipi, non ci sia una gestione dell'acufene, resta un'ottima applicazione.

    NoiseGenerator produce soltanto rumori di tutti i colori, però rispetto alle altre applicazioni è molto specializzata nel riprodurre i rumori, benché la quailtà del campione sia più bassa.

    Se riesci a rilassarti grazie a determinati rumori è perché rispetto ad altri adulti, hai delle cellule cigliate ancora in grado di percepire frequenze parecchio acute, tipo le 12 Khz  o le 14Khz. Una persona dall'età di 8 anni non riesce più a percepire le frequenze sopra le 8 Khz. A proposito se hai voglia di approfondire la sensibilità delle tue orecchie esiste l'applicazione Esame dell'udito, puoi impostare le frequenze fino a 16 Khz.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.