Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 6 mesi fa

Sapete darmi ricette per carciofi che avete già provato e che sono buoni?

3 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Risposta preferita

    Per fare questa ricetta, che era di mia madre e forse di sua mamma, devi avere un tegame di coccio e una retina spargifiamma.

    Pulisci i carciofi e tagliali a spicchi.

    Mettili nel tegame con olio e falli soffriggere intanto che tagli una o più patate sbucciate a fette sottili (circa mezzo cm).

    Sala i carciofi, mettici sopra aglio e prezzemolo, un po' di acqua (circa mezzo bicchiere) e le fette di patate a strati salate e con altro aglio e prezzemolo.

    Chiudi con un coperchio e fai cuocere a fuoco lento per circa mezz'ora.

    Alternate alle patate puoi mettere uno strato di sottili fette di carne.

    Patate e carne assorbiranno il gusto del carciofo.

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Qualche idea molto semplice:

    * Carpaccio di carciofi

    - Ingredienti (per 4): 3-4 carciofi freschi, scaglie di grana o parmigiano, succo di 1 limone, olio extravergine di oliva, sale, pepe nero

    - Preparazione: affettate sottilmente i carciofi, metteteli in una ciotola e ricopriteli di succo di limone e sale. Lasciateli macerare da 10 minuti fino ad un’oretta. 

    Al momento di servire, scolateli bene, disponeteli nei piatti in uno strato sottile, condite con un filo di olio e ponete sopra il grana a fettine sottili. Condite ancora con un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone, e pepe macinato o pestato al momento a piacere.

    * Carciofi in padella

    - Ingredienti: 8 carciofi, 30 gr di burro, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 2 spicchi d'aglio, 1 ciuffio di prezzemolo, 1 limone, latte, olio extravergine di oliva, sale 

    - Preparazione: iniziate pulendo i carciofi. Tagliate le spine dalle punte dei carciofi, eliminate le foglie più dure, divideteli in quattro spicchi, levate il fieno interno e metteteli in acqua acidulata con succo di limone. Lessateli per qualche minuto, sgocciolateli bene. In una padella scaldate due cucchiai di olio e il burro, insaporitevi gli spicchi d'aglio tritati con il prezzemolo. Unite i carciofi e salateli con moderazione. Durante la cottura spruzzate i carciofi, prima con un po' di latte e poi con il vino, che lascerete completamente evaporare. Ritirate, trasferite sul piatto da portata e servite.

    * Carciofi gratinati al forno

    - Ingredienti: 8 carciofi , 1 tazza di mollica di pane, 1 limone, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 mazzetto di basilico, 50 gr di pecorino grattugiato, 2 spicchi d'aglio, peperoncino sbriciolato, olio extravergine di oliva, sale

    - Preparazione: pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure e lasciate circa 3 cm di gambo. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza, eliminate il fieno e trasferiteli in acqua fredda acidulata con il succo di limone. Sbucciate uno spicchio d'aglio e fatelo rosolare con un filo d'olio in un tegame resistente al calore del forno. Eliminate l'aglio, unite i carciofi, regolate di sale e fate cuocere a fiamma dolce per 20 minuti, bagnando con poca acqua. Passate al mixer la mollica di pane e mescolatela con 1 pizzico di peperoncino, il pecorino e un trito preparato con l'aglio rimasto, il prezzemolo e il basilico. Irrorate i carciofi con un filo d'olio, cospargeteli con il composto preparato e passateli sotto il grill per gratinarli fin quando non si forma una crosticina dorata. Servite i carciofi al forno caldi come contorno o come secondo piatto.

  • Anonimo
    6 mesi fa

    carciofi in pastella

    polpette di carciofi e menta

    penne con carciofi e pancetta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.