Leonardo ha chiesto in Auto e trasportiAerei · 7 mesi fa

So usare simulatori di volo a 13 anni, è normale?? ?

Salve sono un ragazzo di 13 anni e nutro una grande passione per l'aviazione. Col passare del tempo ho sempre di più avuto il bisogno di immergermi in questa passione, così decisi di installare xplane 11, un simulatore di volo molto realistico. Ho imparato a pilotare (virtualmente) il boeing 737 800 NG (zibo) e a pianificare rotte. Secondo voi è normale?? Voglio dire, secondo voi perché ho interessi diversi dagli altri miei coetanei? 

14 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Ciao ,anche io sono un ragazzo letteralmente innamorato della aviazione ho 11 anni e un po di tempo fa installai infinite flight e xplane 11 ma pilotando su infinite flight un 747 200 della Pan Am ,MD 11\DC 10\777\757 mentre su x plane visto che c'è molta meno scelta piloto solo il 747 della United .

    Sono molto contento di aver conosciuto un ragazzo un pò più grande di me che ha la stessa meravigliosa passione!!!

  • 7 mesi fa

    È una cosa bella e poi è normale che tutti abbiano hobby diversi

  • 7 mesi fa

    evviva, per fortuna che ogni tanto si trova un talento naturale. Ora passa dal virtuale al concreto, prenditi un brevetto e portaci in giro!

  • Anonimo
    7 mesi fa

    E che te ne frega se hai interessi diversi?  Lo volete capire che essere diversi e non fare quello che fanno tutte le pecore della società é una cosa BELLA e non brutta?. 

    Ti piace l'aviazione... Lo trovo bellissimo, anzi ti auguro di studiare e diventare un buon pilota.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 mesi fa

    Ho la tua stessa età,sono una ragazza e adoro le macchine.

    Ho un patentino per i go kart e a 4 anni giocavo con le macchinine,a otto anni giocavo a need for speed e gran turismo.

    è una cosa normalissima,sono gli altri ragazzi che sono diversi

  • 4 sett fa

    Ciao Leonardo è assolutamente normale, anche io fin da piccolo, volevo diventare pilota di frecce tricolori, poi di canadair, poi jet privati, poi di Cessna 172 da turismo e adesso di Boeing 737-800. E infatti fino ad ora nutro questa passione ho 16 anni e frequento l'Istituto tecnico aeronautico e fra poco comincio il brevetto PPL(brevetto per aerei privati). ognuno ha passioni diverse che nel tempo possono svanire ho diventare sempre maggiori come nel mio caso... Cerca di coltivarla e pensa di sognare nel vedere gli altri da un'altra prospettiva... dal cielo con il tuo aereo...

  • 6 mesi fa

    Bravo, ma perchè devi farti la domanda che hai interessi diversi da altri coetani non c'è nessun problema ognuno fà quello che gli piace per cui non fartene un problema ciao.

  • 7 mesi fa

    Ciao, anche io a 12 anni mi dilettavo a "giocare" con il simulatore. Comunque da un mio punto di vista stare molto con il simulatore é sbagliato. Quando inizierai a fare dei brevetti (PPL CPL ATPL) ti accorgerai che questi simulatori ti sono serviti ben poco per l'effettivo pilotaggio.

    Quando ho iniziato a fare il PPL (la licenza pilota privato fondamenta essenziali per diventare pilota di linea) e avere il controllo dell'aeromobile, tornato a casa ho smontato il simulatore e messo in vendita. Naturalmente sei libero di fare ció che vuoi ma personalmente ti consiglio vivamente di recarti in un aeroclub vicino alla tua abitazione e iniziare a volare realmente e sperimentare questa meravigliosa passione che si puó trasformare in professione (sforzo economico molto importante da parte della tua famiglia) ma che ti regalerà grandissime soddisfazioni. 

  • 7 mesi fa

    Non capita a tutti, ma a me sarebbe piaciuto moltissimo. Ho pilotato un aliante quando avevo 80 anni e da ragazzo ne ho fabbricato alcuni (giocattolo, ovviamente).

    E' probabile che tu debba ringraziare i tuoi genitori se hai interessi diversificati, sfruttala questa condizione e sii riconoscente.

  • 7 mesi fa

    Ci sono tanti tuoi coetanei che hanno questo genere di passioni...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.