Martin ha chiesto in ViaggiItaliaLombardia · 5 mesi fa

Inclusione nuovi comuni nel Sistema Tariffario integrato di Milano?

È un anno ormai che il sistema tariffario integrato (STIBM) di Milano è arrivato, inizialmente comprendeva oltre che a tutta la provincia di Milano e quella di Monza, molto comuni di Lodi, Pavia, Bergamo, Varese e Como, questi sono stati successivamente tolti tranne una manciata della provincia di Lodi. La mia domanda ora è: visto che sono inclusi attualmente comuni della provincia di Milano o Monza distanti anche 35/40 km dalla città mentre altri a anche 10/15 km non lo sono (nord di pavia, zona di saronno, primi comuni della provincia di cremona),  questi ultimi saranno mai inclusi? Questo sistema oltre ad essere molto più comodo (una tessera sola invece di diversi biglietti e abbonamenti), fa risparmiare centinaia di euro all’anno. Io abito in un comune che è il primo escluso dal sistema, ad appena 18 km da milano. Ora solo per il bus fino alla metro ai margini della città spendo 600 euro l’anno, più la metro e a volte altri mezzi in città e provincia, con quello spenderei 500 euro l’anno per ogni mezzo.

Attachment image

1 risposta

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Fammi indovinare, sei di Caronno Pertusella? Probabilmente passi ogni giorno dal mio paese.

    In ogni caso nessuno lo puo sapere, io non ne vedo il bisogno dato che, a parte poche eccezioni come la tua, a tali distanze da Milano (es. Treviglio o Saronno) non è che ci sia poi tutta sta gravitazione sul capoluogo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.