Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 9 mesi fa

Ho distrutto la caffettiera?

Non è una moka di alluminio è, anzi era :"( 

una moka elettrica: non so di quale metallo...

Ho usato poco acido muriatico per togliere le incrostazioni.

La prima volta in effetti le ha tolte e sembrava non essere stata danneggiata. 

Poi ho insistito, ha cominciato ad uscire fumo e il metallo si è surriscaldato.

Adesso ogni volta che tocco il fondo si produce un colore grigio piombo,

 e il fondo è tutto a puntini scintillanti, non più omogeneo. 

Questo colore grigio che esce non riesco a farlo finire: sto continuando a pulire...

:(

Aggiornamento:

ERA VERAMENTE MOLTO INCROSTATA!!!Il 

Bicarbonato e aceto non gli facevano assolutamente nulla.

Se mi fermavo al primo tentativo forse non l'avrei danneggiata.

Poi l'avrei lavata talmente tante volte da eliminare ogni traccia.

--------------------------------------------------------------

Ma cosa è successo qualcuno lo sa?

Tanto per capire...

:(

Aggiornamento 2:

Era di alluminio:(

Aggiornamento 3:

Ma ho tenuto tutto sotto controllo ero vicino a una fonte d'acqua: il problema è cosa è successo all'alluminio della caffettiera, perché essendo ricoperta dal calcare e residui di caffè non ricordo come fosse prima. Adesso la base è diventata una superficie rugosa e sto togliendo il nero/grigio con pazienza ma non so cosa sia.

Aggiornamento 4:

Lentamente migliora e si assesta: certo il dubbio che con l'acqua calda venga via il metallo non è il massimo...

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 mesi fa
    Risposta preferita

    si la hai distrutta, non si usa l'acido muriatico per pulirla... o ci vuoi rimanere secco pure tiu. bicarbonato e aceto....basico e acido  mescolati assieme fanno una soluzione neutra buona a nulla, contro il calcare si usa solo l'aceto o limone, o prodotto specifico ( acido ) . Probabilmente hai corroso la resistenza elettrica che scalda la caffettiera.

  • 9 mesi fa

    L'acido muriatico è il nome commerciale dell'acido cloridrico mescolato all'alluminio produce idrogeno puro. Per le dosi di cui parli non rischi di saltare in aria, ma è molto pericoloso pulire al moka in questo modo :)

  • 8 mesi fa

    Pure io ho distrutto la mia in alluminio, perchè l'ho lasciata sul fuoco senza l'acqua ahah

  • 8 mesi fa

    ______________________________________________________________________

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 mesi fa

    comprane un'altra e non pulirla più con l'acido

  • Anonimo
    9 mesi fa

    quel grigio che esce è alluminio...se continui a fegare arrivi al fondo...lavala bene con l'acqua e usala cosi dopo aver fatto diversi caffè solo con acqua per lavarla bene.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.