Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 9 mesi fa

quattro cariche ai vertici di un quadrato?

Ciao a tutti , non sò se riuscite a vedere dall' immagine , comunque è un esercizio guida che chiede di trovare i campi elettrici che si formano nei centri di 2  quadrati , nel primo quadrato le cariche sono opposte e si annullano mentre nel secondo le cariche si sommano verso il basso e non capisco proprio un indicazione che fa all'inizio: il quadrato della distanza tra il centro e i vertici è : r^2=(1/2*l)^2 +(1/2*l)^2 = 1/2*l^2 ,perchè io per calcolarlo facevo la metà della diagonale per il lato , il tutto alla seconda (√2/2*l)^2 e mi esce lo stesso risultato , poi calcola sia le Ex sia le Ey in un modo che non capisco ,ad esempio le Ex si annullano, ma le Ey le calcola così : kq/1/2 *l^2 (-1/√2 - 1/√2 - 1/√2 -1/√2) , non capisco questo raccoglimento , io da solo avevo sommato -k q/1/2 *l^2 moltiplicato per il seno di 45 gradi , cioè -kq/1/2 *l^2 per √2/2 per le 4 cariche ed il risultato mi esce uguale ma non ho capito come fa lui......vi ringrazio 

Attachment image
Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.