Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiRegno UnitoRegno Unito - Altro · 12 mesi fa

Sondaggio: qual è l’inglese più difficile da capire, di che provenienza? Intendo di che Paese tipo es: Canada o Australia?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    12 mesi fa

    Personalmente le maggiori difficoltà le ho trovate con lo scozzese.

  • 12 mesi fa

    La domanda non è molto chiara, anche se il tuo esempio mi fa intuire, come sembra essere logico per una domanda del genere, che tu ti riferisca alla pronuncia e ovviamente ti riferisca solo ai paesi dove l'inglese è madrelingua.

    Quindi è ovvio che l'India non è inclusa, visto che ci sono molti Paesi dove l'inglese è una lingua ufficiale ma non è la lingua madre per la stragrande maggioranza della popolazione, In India praticamente tutti hanno una lingua madre diversa!

    Se dovessimo includere l'India dovremmo includere anche almeno un'altra cinquantina di Paesi dove l'Inglese è UNA delle lingue ufficiali come il Sudafrica, Malta, Namibia, Seychelles, Kenya, Uganda, Burundi, Liberia, Malawi e un sacco di altri Paesi. Chi dice che l'Inglese indiano è difficile ha mai sentito un Liberiano parlare Inglese? Non credo! 

    Se invece ti riferisci alla varietà di linguaggio non ha torto Gundagai nel dire che l'inglese britannico è quello che usa in genere più vocaboli, è il più ricco. Gli altri tendono molto a semplificare, il che non vuol dire che sia più semplice, anzi, c'è un più vasto uso di idiomi. 

    Se parli di pronuncia, come ritengo, direi che non è facile dirlo anche perché in molti casi dipende anche dal suono al quale sei abituato. Tuttavia non capisco perché molti ti dicano che è l'Inglese, evidentemente nessuno di loro ha l'Inglese come lingua madre perché non è così. Nessun madrelingua ti direbbe che l'Inglese britannico è difficile da capire, perlomeno l'Inglese parlato da gente con un minimo di livello culturale. 

    Discorso totalmente diverso per l'Inglese parlato da scozzesi, irlandesi e gallesi.

    Il peggiore è probabilmente lo scozzese, a me è capitato di vedere un inglese e uno scozzese non capirsi!  

    Anche per me, che sono australiano, lo scozzese è il più ostico, a seguire l' irlandese. 

    Viene poi l' inglese americano parlato negli Stati del sud, come Alabama, Mississippi, Tennessee. A questo proposito va detto che, come con la Gran Bretagna, non si può fare di tutta l'erba un fascio, perché l'inglese americano parlato a Boston è ben diverso per pronuncia da quello degli stati del sud o dell'Ovest. Nella costa est è abbastanza comprensibile, in quelli del sud è decisamente ostico. 

    In Canada, salvo qualche eccezione, l'accento è meno marcato rispetto agli Usa, in Nuova Zelanda invece hai l'accento più vicino a quello Inglese tra gli stati d'oltremare madrelingua. L'Australia non la posso giudicare perché perché io sono australiano di origine e chiaramente non lo trovo difficile, anche se devo ammettere che l'accento è forte e molti italiani che parlano bene l'inglese lo mettono tra i più difficili da comprendere.   

    Fonte/i: Doppio passaporto Italia Australia
  • 12 mesi fa

    Inglesi assurdamente difficili: irlandese, scozzese e indiano.

  • 12 mesi fa

    il più difficile da comprendere è proprio l' inglese parlato in Gran Bretagna, loro usano mediamente 4000 lemmi, in Australia si può essere ben compresi con 2000 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Lo scozzese  è  veramente  complicato...

    Poi voi italiani  già  fate schifo in inglese.  Figurati capire gli accenti.

  • Lalli
    Lv 7
    11 mesi fa

    secondo me lo scozzese!

  • 12 mesi fa

    Mai provato l'inglese indiano?

  • Anonimo
    11 mesi fa

    L'inglese più difficile da capire è quello Londinese, non si capiscono da nord a sud della città.

  • 12 mesi fa

    per me l'inglese più difficile è quello del regno Unito perchè ha diversi accenti 

  • 12 mesi fa

    Lo yankee, ed è anche il più brutto. Il più strano è quello parlato in India. In Australia hanno stralunato i suoni delle vocali. Quello che mi piace di più è lo Scozzese.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.