roberto ha chiesto in SportCalcioCalcio - Altro · 7 mesi fa

Cos'è la clausola rescissoria di un calciatore? Che significa? Un esempio piccolo da capire?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 mesi fa

    È una penale in denaro che bisogna pagare se un giocatore vuole cambiare squadra prima della scadenza del contratto. In Liga è obbligatoria per tutti i giocatori 

  • 7 mesi fa

    La clausola rescissoria di un calciatore è un prezzo che se viene pagato da un'altra società può permette a quest'ultima di acquistare il giocatore senza contrattare con la società in cui gioca e il giocatore può decidere liberamente se trasferirsi o restare lì dov'è, un piccolo esempio: se ad esempio Ronaldo ha una clausola da 20 milioni, anche il Real se paga questi 20 milioni può riprendersi Ronaldo senza contrattare con la Juventus 

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Sul contratto di un giocatore, il presidente della squadra può decidere di inserire anche la clausola rescissoria, si fa per scoraggiare una squadra che ha intenzione di comprare il giocatore in questione, come per dire " non ce provà, tanto è incedibile ".

    Ad esempio De Laurentiis non voleva vendere Higuain, e gli ha messo una clausola rescissoria in modo tale come per dire, attaccateve ar c4zzo, con cavolo che vendo Higuain, figurati poi se lo vendo alla Juve e gli ha messo una cifra considerandola sproporzionata per il giocatore, ( 90 milioni o poco più ) ; invece proprio la Juve, l' ha pagata ed è stato costretto a cederlo, provocando la reazione dei tifosi napoletani, in quanto avrebbe potuto aggiungere alla clausola la vendita soltanto all' estero.

    @ ... e De Lamentis se l' è preso in der culò !

  • clara
    Lv 7
    7 mesi fa

    Te lo spiego terra terra.

    I contratti dei giocatori hanno una durata, se il contratto ha 4 anni Di durata e al terzo una squadra vuole “comprare” il giocatore allora deve pagare questa sorta di penale per concludere il contratto prima della durata.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Dario
    Lv 6
    7 mesi fa

    È abbastanza semplice. È uno stratagemma di mercato, in pratica la società mette ad un giocatore un valore esatto, così le altre società sanno che se vogliono comprarlo dovranno pagare esattamente quel prezzo. Spesso comunque più che per facilitare l'acquisto è fatto per scoraggiarlo, perché alcune società mettono ai loro campioni delle clausole altissime che nessuno pagherà mai, come per dire che per la verità non è in vendita. Messi per esempio ne ha una, non so esattamente quanto è ma dev'essere bella grossa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.