Ma chiunque può fare il doppiatore?

Mi chiedevo se chiunque, studiando doppiaggio, possa diventare doppiatore o bisogna avere una certa predisposizione vocale, avere un timbro piacevole ecc.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Un doppiatore dovrebbe studiare recitazione e questo lo dicono molti dei migliori doppiatori italiani. Un doppiatore deve inanzitutto saper recitare. Il timbro vocale non conta nulla, infatti molti grandi doppiatori hanno voci ruvide o sporche. Dipende tutto da quale voce viene richiesta per un determinato personaggio. Poi un buon doppiatore dovrebbe saper "usare la voce" e studiare dizione. Ma la voce bella o brutta non esiste. Ho ascoltato molti doppiatori raccontare quel mondo e l'unico caso in cui dicono che si ha difficoltà a lavorare in quel mondo riguarda le persone con la zeppola o la r moscia, certo alcuni personaggi devono averla, ma la maggior parte dei personaggi doppiati non ha difetti di pronuncia, perciò quello è un ostacolo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Eh!?? un doppiatore è un attore di una versatilità assoluta, e la recitazione è la sua voce!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Ser Pi
    Lv 6
    2 mesi fa

    Si perché tanto quelli che hanno studiato stanno a casa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.