Gianni ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 5 mesi fa

Come ci si sente a compiere 25 anni?

Salve a tutti, sono un ragazzo di 23 anni e, da praticamente un anno (quando ne avevo 22) sono terrorizzato dai 25 anni (che compierò nel novembre del 2021, esattamente tra 1 anno e mezzo), il tutto aggravato dal periodo storico che stiamo vivendo, infatti da due mesi a questa parte mi sembra di aver gettato nella spazzatura una parte della mia giovinezza.

Dicono tutti che gli anni tra i 18 e i 24 sono i migliori, i 24 soprattutto vengono descritto come l'età praticamente divina, la migliore in assoluto (che devo ancora vivere), molti invece dicono che gli anni migliori sono i 20 in generale (dai 20 ai 29).

È vero che dai 25 c'è un calando di emozioni rispetto alla prima metà dei 20, che non sei più giovanissimo per fare le stesse cazzate che facevi a 22/23 come andare a ballare con gli amici, fare nottate estive in spiaggia ecc.? Qualcuno che ha o è passato dai 25 anni mi direbbe gentilmente cosa si prova ad averli (o ad averli avuti)?

15 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    non aspiro alla risposta migliore ma secondo me semplicemente sei tu a decidere come vivere ogni singolo anno della tua storia.

     

  • 4 mesi fa

    Io mi sono solo sentito più grande, un anno in più e via.

     Il vero balzo lo si ha tra i 17 e i 18 anni, poi non ci si fa neanche più caso.

  • 4 mesi fa

    io fra meno di 4 mesi ne faccio 26,non cambia nulla fidati,quelle cose che dici che non riusciresti a fare può darsi,perchè il cervello cambia i modi di fare,poi automaticamente fai cose che ti piacciono non piacendoti prima e viceversa,alla fine ti scoprirai da solo,ma poi la discoteca diventa per bambini quando compi i 28 in su perchè poi trovi solo bambini e tu sei grande,almeno che non vai in quelle disco dove ci sono le milf single che per loro sei carne da macello

  • Saul
    Lv 7
    4 mesi fa

    Lo scoprirai a 25 anni! ;)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 mesi fa

    A me non fece nessun effetto

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Pensa che ho sempre avuto questa cosa, ho paura di crescere e penso sempre "oddio tra poco farò i 26" "oddio tra poco farò i 28" e invece quando li compio la cosa non mi pesa.

    I miei anni migliori sono stati infanzia preadolescenza e adolescenza.

  • 4 mesi fa

    Pensa che io ho paura di compiere 16 anni.

  • inizi a capire meglio come muoverti in questo mondo e le delusioni iniziano a fare sempre meno male, ti rendi conto che ora sei davvero libero di fare il càzzo che vuoi senza dare spiegazioni a nessuno, a 18-20 ancora non si arriva a questo tipo di zen mentale! 

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Ahahah stai tranquillo!!!😂😂😂😂

    No,compiere i 25 anni non cambia assolutamente nulla. 

    Il vero balzo lo si compie fra i 19 e i 20 anni, con la fine dell'adolescenza e l'inizio della prima giovinezza. 

    Quest'ultima fase,la prima giovinezza, va dai 20 si 29 anni,quindi avere 20,25 o 29 anni è la stessa cosa.

    Ci si sente sempre allo stesso modo.

     

    Sai quando è valido il tuo discorso?

    Quando si compiono i 30 anni.

    Ecco,a partire dai 30 è diverso....

    Ma a 25,26,27 anni pensa a divertirti 😉😄.

  • 4 mesi fa

    Ciao. Era qualche anno fa ormai, ma ricordo di aver raggiunto la vera maturità proprio a 25 anni e non coi 18.

    A 25 anni ho cominciato a capire veramente la differenza tra le cose importanti e quelle meno della vita. Esempio stupido, prima mi facevo provocare da ogni cosa, da ogni questione, discutevo e volevo farmi valere in tutto. Poi ho capito che ciò è da fare solo per le cose che veramente sono importanti.

    Per me almeno è stato così poi non so...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.