Envy ha chiesto in Matematica e scienzeZoologia · 2 mesi fa

Intelligenza innata degli insetti?

Il mio è un dubbio un po' complesso. Mi chiedevo come sia possibile e quale sia il meccanismo che permette a molti insetti che siano appena usciti dal loro uovo, che siano allo stadio larvale o appena divenuti adulti (e dunque per la stragrande maggioranza delle volte trovandosi ad avere una morfologia completamente differente dalla fase precedente) di compiere azioni specifiche e complesse, di riconoscere determinate specie etc?

Faccio un esempio;

come può una larva di cicinnela capire di doversi scavare un buco nel terreno e aspettare le proprie prede senza che (ragionando da mammifero) nessun genitore le trasmetta degli insegnamenti?

Oppure come può un bruco dalla pelle corazzata entrare in un formicaio, cibarsi delle larve, trasformarsi in crisalide, e aspettare di diventare una farfalla dentro al formicaio come se sapesse già che una volta adulto sarà ricoperto da scaglie scivolose che non permetteranno alle formiche di vendicare le larve, senza che nessuno glie lo abbia detto?

I nostri figli, come i cuccioli di svariati mammiferi devono crescere osservando e imparando dai propri genitori, con anche un'alta percentuale di istinto certo, ma senza una madre un cucciolo di umano, di cane, di cervo, di papera che sia morirebbe, non saprebbe come sopravvivere... Ora, che cos'è che permette agli insetti (come anche agli aracnidi e sicuramente a tante altre classi di animali) di avere già queste conoscenze senza nessun esempio, rimando o consapevolezza?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    sicuramente sono informazioni trasmesse a livello genetico, inoltre la loro stessa conformazione fisica li potrebbe portare ad agire in conseguenza alle informazioni che i loro recettori forniscono ( ad esempio il naso, una persona viene attratta da un buon odore ma respinta da un pessimo odore, ma cosa determina il buon e cattivo odore, in primis le informazioni a livello genetico e poi le info percepite durante il ciclo vitale), sta di fatto che gli insetti hanno due concetti base fissi, cibarsi e riprodursi. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.