Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 2 mesi fa

Mio padre vuole ammazzare i cuccioli di cane!!?

Salve a tutti

A casa abbiamo 3 cani : una chihuahua e due setter inglesi femmine che ha preso mio padre per caccia. Lui vuole avere solo cani femmine; un mese fa ha fatto accoppiare intenzionalmente la nostra setter inglese più grande. Ieri ho sentito che ha detto esplicitamente a un suo amico e in seguito a mia madre,che lui terrà solo le femmine e se Olivia (nome del cane) partorirà cuccioli maschi,li ucciderà.

Dopo questo sono rimasta molto scossa ovviamente,non capisco perché dovrebbe fare cose simili!!! Mette in gioco delle vite,non sono bambole!!😭.

Aiutatemi perché sono disperata,ho solo 15 anni e mio padre quando si mette in testa una cosa non la cambia.

È veramente crudele,non lo credevo così!!.

Voi cosa fareste? Come faccio a convincerlo? Il problema è che a volte difronte a me dice che non fa e dopo quando sono via da le cose di nascosto e mi da scuse pessime come ad esempio"sono morti,non c'è l'hanno fatta".

Aggiornamento:

Luca:l'ha detto con tono deciso...spero che scherzava, altrimenti mi inca#@o di brutto!!

Aggiornamento 2:

Nur:ieri gli ho parlato e mi sembra che stava solo scherzando,non diceva sul serio. Ovviamente non lo lascerei mai fare una cosa simile.

Aggiornamento 3:

Foresta: sinceramente ne io nè mia madre approviamo la sua scelta, però penso che ognuno può avere le proprie passioni.non mi sembra corretto quello che hai detto perché non tutti i cacciatori sono così, e sinceramente mio padre tratta bene i cani, è la prima volta che sento dire una cosa del genere.

Forse a te non piaceranno, però non è corretto dire schifosi, allora anche io potrei dire che tutti i preti sono pedofili,ma non sarebbe vero!!! (Con tutto il rispetto verso di loro).

Aggiornamento 4:

Alexv: certo che gli diamo via,con pedigree perché la mamma e il papà sono setter con appunto pedigree... Le persone che vorrebbero avere i cuccioli hanno già contattato mio padre. Comunque penso proprio che non abbia detto sul serio.

Aggiornamento 5:

Anonimo: non siamo del sud ma del nord (Venezia precisamente) e poi cosa c'entra,sei molto maleducato/a ,non è vero che tutte le persone del sud ammazzano i cani e poi la parola che hai utilizzato e molto offensiva per le persone del sud Italia..... MALEDUCATO

Aggiornamento 6:

Altro anonimo: certo che ho timore per quei poveri cani,ma io e mia madre non lo lasceremo MAI fare una cosa del genere, quindi tranquilli perché questa cosa non succederà fin tanto che ci siamo io e mia madre.👋

16 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Prima di pensare al canile, vedete se riuscite a trovare qualcuno che vuole un cucciolo. Ovviamente non vendeteli e non mentite sulla razza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    spero che troviate una soluzione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Se è vero, contatta immediatamente un'associazione che si occupa di questo. Forse la LAV, o se no non so...

    • nur
      Lv 6
      2 mesi faSegnala

      non puoi denunciare le intenzioni, deve essere colto sul fatto per essere denunciato, nemmeno un'associazione può far nulla se l'ha semplicemente detto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Anonimo: perché dovresti denunciare mio padre? Ho capito che ha detto una cosa brutta, ma COME FACCIO A FARVI CAPIRE CHE NON LO FAAA!!! Ho ripetuto più volte che non fa,l'ha detto anche lui che non lo fa....

    Mi ha detto esplicitamente: ma no che non lo faccio,non sono mica malato!.

    E poi anche se denunci alla polizia postale secondo te non legge le 3000 risposte in cui dico che NON LO FA ,l'ha detto SOLO PER FARMI INNERVOSIRE. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Mi dispiace dirtelo ma è da denunciare...fai di tutto percge non accada quello che hai spiegato  

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ciao, se tuo padre è un cacciatore è facile che lo faccia, visto che come hobby uccide gli animali, non voglio offendere nessuno ma è la verità, anche mio nonno andava a caccia, comunque i Setter inglesi sono dei bellissimi cani, se proprio non trovate nessuno che li voglia ti prego convincilo in tutti i modi a portarli in canile, tanto se sono di razza i cuccioli li adotteranno presto, oppure puoi mettere degli annunci già da adesso su subito.it e visto che sono di razza è probabile che qualcuno li comprerà, magari non metterli ad un prezzo troppo alto così che andranno via facilmente, buona fortuna! 👍🏼 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Credo che tu abbia paura e stai sviando il problema dicendo che tuo padre non ha detto sul serio.

    Rivolgiti a tua madre!!!

    Chiedi aiuto a lei!!!

    Assolutamente.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    MA PORTATELI IN UN CANILE CRISTO. tuo padre è malato.

    Fonte/i: un cervello funzionante
    • LUKE2 mesi faSegnala

      Più che altro va portato nel manicomio il padre!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Sai che potrei segnalare questa domanda alla polizia postale o a qualche associazione che si occupa della difesa degli animali e mettere tuo padre nella mèrda, vero? Lo sai che quello che vuole fare tuo padre è un reato oltre ad essere una infamità, una crudeltà e una vigliaccata? Non ti segnalo la domanda solo perchè a quanto ho capito tu e tua madre siete brave persone e non gli permetterete di fare una cosa del genere.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • nur
    Lv 6
    2 mesi fa

    Poi c'è qualcuno che sostiene che i cacciatori siano persone normali, non è un discorso contro la caccia in sè, ma proprio contro questa categoria che per la maggior parte (non tutti, ma molti) è rimasta agli anni 50 come modo di vedere gli animali e la natura,sono sempre del parere che è l'unico modo che abbiano questi omuncoli di avere controllo su qualcosa, visto che con le persone (e quindi la loro vita) non ci riescono, lo fanno con gli animali .Subito dopo la categoria dei cacciatori ci sono i contadini, da quando abito in campagna ne ho avuto la prova.

    E poi leggi storie, perfettamente false, di vita bucolica meravigliosa, con questa gente che con le attività che porta avanti , siano caccia o semina, vivrebbe nel rispetto della natura, seguendone le fasi in perfetta armonia con essa. Loro si che hanno ancora rispetto per tutto il creato!

    ahahahaa ahahaha ahahah

    Dopo questo breve elaborato su quanto siano schifosi questi personaggi l'unica cosa che posso dirti è che tuo padre sarebbe da denuncia penale (al giorno d'oggi il maltrattamento animale si denuncia penalmente) se facesse una cosa del genere.Punto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.