Ciao, sapete se per passare da un club di 2 categoria a uno di Serie D mi posso proporre o mi devono per forza chiamare?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Dalla seconda categoria puoi andare in prima categoria o massimo promozione, capisci che un salto fino in serie D sarebbe assurdo! Sarebbe un salto maggiore rispetto al salto serie D - serie A, dal momento che la Lega Pro (serie C) è unica e non più C1-C2.

    Comunque sia, come sai durante l'anno capita che in diverse partite ci sia un osservatore (sia oer i calciatori sia per l'arbitro), quindi ciò che conta è fare una buona impressione. Se giochi bene, dimostrando di essere ad un livello superiore rispetto alla tua categoria, è probabile che siano altri team a contattarti. In un anno vedrai più osservatori, quindi non dire è andata male la singola partita, sfortuna..." perché se uno è veramente forte, l'occasione vien fuori.

    Se conosci una squadra di serie D nelle tue vicinanze, puoi comunque proporti; se sei sicuro di avere un buon livello, sia fisico che tecnico, concentrati molto sulla preparazione (come se il tuo provino fosse una gara), per dare il 100% quel giorno! Ovviamente ti proponi per il ruolo nel quale giochi meglio, in genere se hanno bisogno è difficile che dicano di no. Mentre quando sono loro a chiamare, ti chiamano se e solo se sei stato scelto fra tutti per una spiccata abilità, non so se mi spiego.

    Se il tuo obiettivo è salire di categoria, considera due cose: il calcio deve essere al primo posto, quindi più migliori e meno ti diverti, diventa un lavoro con impegni fissi e poca flessibilità; fuori dal campo non pensare a fare festa ma ad alternare allenamento - riposo, è questo che ti fa diventare un professionista! Altra cosa, le offerte successive dipendono dal valore di quella prima (un po' come nel lavoro) quindi se sei forte ma non hai esperienza a "livelli alti", prima della serie D accetta pure un anno in promozione o eccellenza, per poi avere la possibilità di salire ancora. Come ho detto, un salto diretto dalla seconda categoria alla serie D è maggiore rispetto a serie D - serie A, quindi capisci che è più probabile avere una tappa intermedia.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Giulio M
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      Di nulla!! Beh valuta tu, tra la seconda categoria e la promozione c'è un bel salto, se vuoi fare un po' di "carriera" direi che ti conviene!! Considerando che ti hanno chiamato loro, è una buona cosa. Se invece vuoi restare in seconda categoria è solo per divertirti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.