Lola ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 mesi fa

Come capisco se il mio ragazzo tiene a mia figlia?

Può essere una domanda stupida per alcuni ma non so davvero che fare. Sono fidanzata da quasi 3 anni e ho una bimba di 7 con un'altra persona. Sono stata (ovviamente) sincera dall'inizio riguardo al mio "stile di vita" e lui mi ha sempre detto che non è un problema. Infatti a volte ci gioca,quando non c'è (ogni tanto,non sempre) mi chiede di lei. Però a volte mi dà delle risposte e fa certe cose che mi danno da pensare che non ci tiene poi così tanto. Gli ho sempre detto che deve voler bene prima lei e poi a me,io non credo sia così. Un esempio magari stupido però a me ha dato da pensare. Ieri era il suo compleanno e gli ho fatto arrivare il regalo a casa,mia figlia mi ha chiesto di dirgli di fare un video per vedere la sua reazione ma la sua risposta è stata no,che non aveva la maglia addosso allora non poteva fare il video. Cioè alla fine era un video di mer...oppure l'altro giorno ,stavamo ordinando su Just eat e lei voleva le patatine solo che costavano 4 euro a porzione e mi disse no perché costano troppo ....quando poi dopo mi ha chiesto se volevamo ordinare altro. Quindi il problema era lei non il costo...

Non so cosa pensare...magari sono state delle coincidenze oppure io ho capito male. Vorrei un parere serio...

4 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa

    Sono d'accordo con Spartan, osserva i suoi comportamenti e valuta, cerca di capire, magari è solo una tua impressione ma può essere che il tuo sesto senso non sbaglia. 

  • Priest
    Lv 5
    8 mesi fa

    Il parere serio è il tuo istinto non respingere quello che senti....

    Giudicalo in base alle sue azioni....non sottovalutare il male è subdolo.

    Parlane con lui.....ma guarda molto bene il suo comportamento.

    Magari non riesce a riconoscerla come sua figlia.....guarda e osserva, non abbassare la guardia.

  • 8 mesi fa

    Ciao,

    sai perché succede questo ? Perché sicuramente quest'uomo, chiamiamolo uomo, vede in quella bambina il tuo passato e il tuo ex uomo. Un essere che comunque non gli appartiene e non ha nulla di lui....Quindi finge quando gioca, quando si intrattiene, quando mostra premure; sai quando gli scatta l' avversione alla bambina ? Quando la bambina avanza una pretesa come quella delle patatine o di una cioccolata o gelato.....Se fosse stata sua figlia avrebbe comprato due buste o due porzioni di patatine.

    Mi dirai ; rocco devo lasciarlo ? Rocco lo amo ! Ma devi anche confessarmi che vivi nell' incertezza a riguardo del bene che lui può volere alla bambina innocente. Ogni occasione che si presenterà, dove lui avrà un comportamento non di tuo gradimento a riguardo della bambina, soffrirai e per convincerti tu stessa dirai che si tratta di coincidenza....Mi spiace per la bambina ma ti auguro tante fortune nella tua vita

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Secondo me la bambina gli sta un po sulle scatole e devi cercare di comprenderlo perché non è facile la sua posizione... devi capire che lui sta facendo un grande sforzo perché deve collocarsi tra te, tua figlia e il padre... questo legame ci sarà sempre e lui si sente un pochino intruso. Soprattutto in quei momenti in cui capiterà che il padre si metterà in contatto con te lui si sentirà fuori posto e sta a te farlo sentire al posto suo. 

    Ho seguito molti casi simili a questo e il problema era sempre che il nuovo partner pur essendo attratto dal bambino/a in certi momenti viveva delle situazioni di ansia perché si sentiva come escluso, distante, estraneo... si insinua in lui la paura tipo "con quello/a ha un figlio mentre io chi sono? Se quello/a dovesse tornare e chiedere una riconciliazione io mi trovo fuori perché loro hanno un figlio mentre con me solo una relazione". Cerca di comprenderlo. Ha bisogno di tempo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.