Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 2 mesi fa

Conviene affittare una casa o comprarla?

E a quali spese andrei in contro qualora comprassi una casa? 

E se l'affittassi?

7 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Affittare. Perché se sei proprietario e si rompono i tubi dell'acqua o del riscaldamento devi pagare tu, e anche tanto...

    • Grazie per la Mr 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Secondo me è meglio essere in affitto perché almeno se si rompe qualche tubo dell'acqua paga il padrone. Poi se compri un alloggio hai più spese da pagare soprattutto se si devono fare dei lavori di ristrutturazione nel condominio ti tocca mettere una piccola parte dei tuoi soldi. 

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Giuly1 mese faSegnala

      Mia zia ha preso in affitto un appartamento per 30 anni, con glinstessi soldi avrebbe comprato una casa! Dunque....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Dipende dove! Casa o appartamento? Se affitti puoi andartene quando vuoi, con meno vincoli, se compri devi essere sicuro di restarci, anches e dopo escono problemi. Per i soldi, un mutuo conviene rispetto a un affitto, e se hai reddito fisso ti conviene. Bisogna valutare a cosa ti serve, quanti siete, ecc.... Se compri devi pagarti tutte le spese di ristrutturazione in caso ecc.... Tasse, e simili. In affitto non sei tutelato se hai proprietario stron.xo, boh. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Se vai in affitto paghi anni per una casa che non diverrà mai tua, se la compri rimane tua e anche se perdi il lavoro hai un tetto sopra la testa. Fai te i calcoli

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    COMPRARLA!....................................................

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • In pratica converrebbero le aste giudiziarie per comprare casa, tuttavia bisogna valutare se non ci sia l'obbligo di abbattere quella casa perché abusiva. La destinazione d'uso del terreno ed i piani regolatori non prevedono dappertutto la costruzione di case in stile Palermo degli anni 80 con Vito Ciancimino a sindaco.

    Se affitti una casa, lo fai perché non hai un lavoro stabile in quel posto e sei costretto a trasferirti in base al lavoro che trovi. In ottica lavorativa precaria conviene restare in affitto 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Dipende: se hai già un pò di soldi da parte ti conviene comprare una casa( magari verso giugno/luglio vedendo la situazione del covid) magari chiedi un prestito in banca ma se hai pochi soldi da parte non pretendere di acquistare una casa costosissima. Altrimenti stai in affitto per questa estate e verso ottobre compri che è la cosa migliore secondo me( nel frattempo metti altri soldi da parte) e dopo questa situazione compri. Ma alla fine ti conviene comprare fidati.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.