Chi è per la didattica a distanza?

Perché tutti i miei amici e compagni di scuola sono contro la didattica a distanza e non vedono l'ora di ritornare a scuola in presenza. Invece io non sono per niente contro alla didattica a distanza, anzi vorrei che la scuola fosse sempre così anche senza pandemie. Chi la pensa come me?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    A me non piace per niente la didattica a distanza...stai incollato/a ad uno schermo ore ed ore, ma alla fine ti rimane davvero poco!

    La verità è che mi manca svegliarmi presto per non arrivare tardi a scuola, sedermi tra i banchi, i diroccati schifosi ma amabili banchi delle scuole pubbliche! Stare in ansia per l'interrogazione, fare una lezione vera e non videolezioni da quattro soldi! Mi manca la prof che passeggia tra i banchi durante il compito in classe e che mette fretta per metterci in difficoltà xD

    Mi manca la vicepreside severa che terrorizza tutti! Mi manca l'intervallo a volte ben volentieri saltato per fare i compiti in modo da non ritrovarseli a casa.

    Mi mancano quelle schifezze che stanno nelle macchinette e il bidello che porta il caffè ogni ora ai professori.

    Mi mancano le urla dei professori!

    MI mancano i progetti durante l'anno di fine anno e gli open day da organizzare!

    Tutte queste emozioni, uno schermo non te le potrà mai dare...la scuola va vissuta in prima persona, non essere guardata attraverso un computer!

    Mi dispiace, ma la didattica a distanza non ha nulla a che fare con la SCUOLA VERA.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Può dipendere da vari fattori.

    Quello che incide di più penso sia sicuramente la relazione con i compagni di classe. Ci sono persone che sono ben inserite, che non hanno problemi di relazione con nessuno o quasi e per le quali almeno alcuni compagni di classe sono amici fraterni, con i quali è un piacere confrontarsi ogni giorno. Per chi invece è emarginato e bullizzato, magari non per sua colpa (tanto per fare qualche esempio, perché è troppo bravo a scuola, non va vestito all'ultimo grido, ha interessi controcorrente rispetto ai più), penso che la didattica on line sia sicuramente un sollievo.

    Poi ci sono altri fattori, come ad esempio la distanza da scuola. Sicuramente per chi deve passare quasi un paio di ore al giorno su mezzi pubblici sporchi ed affollati è probabile che preferisca la didattica on line rispetto a chi invece raggiunge la scuola a piedi nel giro di massimo un quarto d'ora.

    Infine ha un peso non trascurabile la capacità del singolo di organizzarsi da solo ed automotivarsi. Chi ha queste qualità sicuramente con la didattica on line è favorito. E' un po' mutatis mutandis, come il passaggio dalle superiori all'università. Capita che studenti bravissimi al liceo abbiano serie difficoltà all'università, e che invece allievi modesti alle superiori finiscano per eccellere dopo. Sicuramente conta molto la scelta della facoltà ma penso in percorsi come quelli citati incida altrettanto l'autonomia personale. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Io odio la didattica a distanza perchè mi ha rovinato la media e ora rischio la bocciatura :)

    • anchio io o 4 in geog peche la scuola a distanza fa schfi cmq non puoi eesere boccitao al massimo potrai avere dei debiti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    La DaD, didattica a distanza, ha i suoi pro e i suoi contro. Tra i pro ci sono: non doversi alzare all'alba, non dover uscire d'inverno, schiacciarsi in un autobus o treno o altro magari con la pioggia, poter ascoltare le lezioni senza compagni che danno fastidio, non essere vittima dei bulli, se uno a scuola lo è. Tra i contro: passare troppo tempo a casa tra lezioni e compiti, troppo tempo davanti ad uno schermo, vedere le relazioni umane ridotte, avere meno possibilità di fare talune attività scolastiche pratiche (laboratori, palestra …).

    Quindi dipende anche dal carattere di una persona.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    io preferisco la didattica a distanza perchè non devo alzarmi alle sei e mezza. comunque anche andare a scuola non è male.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Non si può vivere e lavorare davanti a uno schermo, è orribile, disumano sotto tutti i punti di vista.

    Ma capisco che per una persona che frequenta il liceo sia una bella scelta perché il liceo fa schifo: compagni di classe che odi, interrogazioni pesantissime, professori insopportabili... 

     al contrario dell'università che invece è stimolante sia da un punto di vista culturale che sociale poiché studi le materie che vuoi scegliendo il tempo che vuoi e frequentando le persone che vuoi.

    Molte persone saranno d'accordo con me su questa differenza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Io la penso come te

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    a me piace la didattica a distanza, ma sono per un sistema misto: tipo frequentare almeno i 2/3 delle lezioni in presenza, e il restante tempo anche a distanza. Gli esami e le verifiche solo in presenza invece

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    io broo hai la scuola davanti il letto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    io sono assolutamente come te. La didattica a distanza mi permette anche di concentrarmi sulle materie che mi piacciono di più. Ad esempio, io che vado allo scientifico, preferisco studiare fisica e chimica rispetto a grammatica e antologia. Per questo quando ci sono delle verifiche di chimica le faccio bene e mi impegno, mentre per quelle di italiano diciamo che tendo a copiare. 

    Ovviamente tutto ha un criterio. Se approfitto della didattica a distanza per non studiare niente, poi non dovrò lamentarmi se tornata a scuola mi piglio un'ondata di 4! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.