Ale ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 2 mesi fa

Che ne pensate?

È brutto fare la casalinga mantenuta. Tu danno denaro a gratis senza sapere da dove proviene il denaro. Io voglio sapere.

Preferisco lavorare almeno so da dove proviene il denaro e sono più propensa a risparmiare

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Dipende dalla persona: c'è chi vive la condizione di essere casalinga (o casalingo, visto che ci sono anche uomini che hanno fatto questa scelta) come un fatto positivo, perché possono dedicarsi a tempo pieno ai figli e alla casa, e c'è chi la vive negativamente, facendo gli stessi tuoi ragionamenti, o sentendosi sempre in difetto perché "dipendente" economicamente da un altro...

    Per come la vedo io, il mestiere della casalinga è molto duro e difficile. Essere sempre in casa, pensare alla famiglia in vari modi (preparare i pasti, tenere in ordine, lavare casa, gestire marito/moglie + figli, pensare ai vestiti e molto altro), mettere gli altri componenti del nucleo familiare prima di sé, rinunciare a tanto tempo libero, è qualcosa che richiede una dedizione totale e non è da tutti.

    Ormai è un mestiere (perché lo è a tutti gli effetti, anche se non retribuito) che in pochi vogliono fare, perché nella nostra società vige un grande egoismo... Ognuno pensa per il proprio benessere, e la tendenza a spendere la propria vita per creare una famiglia è qualcosa che interessa sempre meno persone. Quindi, a mio parere, ben vengano coloro che decidono di andare controtendenza, decidendo di fare questa scelta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io lavoro e preferirei fare il mantenuto, pensa te

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.