Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 5 mesi fa

Aiuto il mio ragazzo!?

Ciao a tutti ragazzi e ragazze ho bisogno di un consiglio sincero, non giudicatemi.

ho 16 anni e mi sento con un ragazzo da 1 mese e mezzo forse più.. l'avevo già visto in passato ma non ci avevo mai parlato..sta di fatto che un giorno ci siamo incontrati e nulla di più che semplici abbracci , la seconda volta ci siamo baciati , e la terza volta siamo andati in un posto , tutto normalissimo le prime due ore passate insieme,solo baci e abbracci finché così a caso abbiamo iniziato a strusciarci da sdraiati( da vestiti), io avevo anche i jeans lunghi. Non so perché ma dopo mi sono sentita strana non capisco se ho fatto una cosa giusta o se forse è stato un po troppo. Voi che dite? 

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Troppo presto. Noi farti usare. Un ragazzo serio e per bene non ci va giù così infretta. Io mi sono pentita di essermi fatta abbindolare da giovane. Dovevo essere più tenace, più difficile, più risoluta, ero troppo ingenua e fiduciosa. Diglielo proprio chiaramente che vuoi aspettare. Il fatto che tu ti sia sentita strana è la prova che in cuor tuo senti che non andava fatto, ma non andava fatto per te stessa, non per altri motivi. Vacci molto piano fidati, se ti rispetta e vuole fare le cose per bene aspetterà anche lui, prendila come una prova. Se si stanca presto vuol dire che non ti merita e che hai fatto bene ad aspettare e a non farti prendere in giro da un ragazzino

  • Anonimo
    5 mesi fa

    la verita e' che tu parli a kazzo.

    tu devi parlare con la bocca e come si deve.

    tu a da parlà bun 

  • Sara
    Lv 5
    5 mesi fa

    non ci sono tempistiche prestabilite. se ti sei sentita di fare così: non preoccuparti.

  • 5 mesi fa

    Beh dipende come ti sei sentita. perche se ti sei sentita come se volessi rifarlo o euforica non è una brutta cosa mentre se invece ti sei sentita come se avessi fatto un errore o un po come si dice "sporca" o a disagio allora forse hai affrettato i tempo. Resto dell'idea che non ci sia un età vera e propria per approcciare al sesso. Resta il fatto che bisogna avere la testa giusta e farlo con la giusta maturità e coscienza. In generale a ciò ti consiglio di conoscerlo prima meglio e poi andare sul fisico, probabilmte ti sentirai anche più sicura e a tuo agio nel farlo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Chissà come mai quando voi ragazze esordite con un "non giudicatemi" è perchè sapete di avere la coscienza sporca. Ed infatti, come volevasi dimostrare....

    Comunque non c'è male: a 16 anni, con un ragazzo conosciuto da un mese (considerano che stiamo stati in quarantena mi piacerebbe sapere quanta conoscenza tu possa avere di questo ragazzo), baci e petting.

    Se ti può consolare ci sono ragazze che inizano anche qualche annetto prima. Ma non fanno una gran carriera, sai?

  • 5 mesi fa

    Se vi piacete è normalissimo 

  • sandro
    Lv 6
    5 mesi fa

    Non ci sono problemi, ora è tempo che iniziate almeno a spogliarvi a vicenda e poi il resto sino al sesso completo, e anche anale. Unica cosa da tenere ben presente sono le precauzioni! Auguri.

  • jonny
    Lv 5
    5 mesi fa

    Se non lo sai te come dovrei fare a saperlo io?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.