Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoGoverno · 2 mesi fa

Perché molti stranieri dicono che l'Italia è schiavista?

Sono un ragazzo di diciannove anni rumeno e vivo qui da quando ero piccolo, dall'asilo.

Ho notato che molti rumeni che emigrano qua (l'età media è di trenta/quaranta) una volta che ritornano in patria parlano malissimo dell'Italia, in particolare le donne rumene.Cos'hanno in comune tutte queste persone? Prima di tutto il loro lavoro: molti vengono qua e si limitano a fare il muratore, o i lavori nei cantieri oppure (il 99% delle donne rumene) le badanti. E poi molti di loro (ma non vale solo per i rumeni) non hanno né un briciolo di cultura e né un diploma, e in più non si degnano neanche di fare un corso gratuito di lingua italiana.Cosa predendete allora? L'Italia è schiavista? Che str*nzata! É un paese OCCIDENTALE e MODERNO, e sia sulla carta che nella pratica è un paese laico (non come la Romania, iper religiosa), non c'è schiavismo, uno non vi degnate neanche di imparare l'italiano e due le vostre aspettative di vita si limita a lavori tra virgolette duri, nei quali ovviamente c'è sfruttamento (ma non sfruttano voi in quanto stranieri ma in quanto persone poco acculturate e che non sanno parlare la lingua). Il mio non è razzismo, è un dato di fatto.Se un immigrato imparasse l'italiano potrebbe fare un corso di studi, per esempio potrebbe studiare programmazione, e di conseguenza avrebbe un lavoro normale e non direbbe: "Ehh tutti gli italiani sono degli schiavisti!". Le donne rumene sono le prime a dire ciò e guarda caso non ne ho mai vista una fare altro che la badante

Aggiornamento:

poi ovviamente ciò non vale per tutti (io poi mi sono riferito solo a quelli che emigrano per limitarsi a fare le badanti/lavori da cantieri essendo "accecati dal denaro"), però è anche vero che la maggior parte degli immigrati dell'est si limita appunto a questo tipo di lavori (per lo più dagli over trenta in poi, quelli giovani sono intelligenti e hanno aspettative di vita più altre/normali/occidentali/non miserevoli) sono esattamente così, ipocriti verso una condizione che loro stessi si sono

Aggiornamento 2:

si sono creati.

Aggiornamento 3:

quoto l'aninimo (non quello che si sponsorizza la domanda .-.)

1 risposta

Classificazione
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.