Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 5 mesi fa

Cosa ne pensate del falso vittimisimo delle donne ultraselettive che si lamentano dei compagni da loro liberamente scelti?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Se si sceglie solo usando come criterio il solletichino del canale vaginale, è normale che prima o poi debbano fare i conti con gli aspetti caratteriali. Prima scelgono in base al fisico, poi pretendono che l'uomo cambi di carattere in funzione delle loro esigenze. 

    Ci sono donne addirittura che scelgono qualcuno a posta perché le fa divertire (discoteche, droghe, alcool) e poi ad un certo punto pretendono che l'uomo ripudi la sua personalità.  

  • 5 mesi fa

    Che dovrebbero imparare un po' di umiltà ed ammettere i loro errori.

    Il detto "chi è causa del suo male piange se stesso" penso calzi perfettamente.

    Non dico che non debbano avere dei criteri di selezione, ma a volte quest'aria da maestrine dove a loro tutto è dovuto mentre agli altri no, dove loro possono disegnare il loro principe azzurro mentre gli altri devono sorvolare su ogni difetto e accettare una persona per come è, è decisamente irritante.

    E nonostante tutto il loro essere altezzose e selettive poi si ritrovano infelici, perchè lo str0nzo di turno che loro aspirano poi le riempie di corna o le sfrutta solo per sesso.

    E poi, giustamente, la colpa è di tutti gli uomini che sono superficiali e pervertiti: mai che ammettessero che certi tipi di uomini se li sono scelti loro.

  • Saul
    Lv 7
    5 mesi fa

    Vabbè, contente loro. Chissà perché poi si prendono il primo cesso che gli passa davanti. Questo ancora non l' ho capito. 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ahhahahhah psicopatiche

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.