cosa cambiereste nel sistema politico se foste sindaco?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Beh, dalla mia ipotetica posizione di sindaco potrei fare ben poco per cambiare addirittura l'intero sistema politico, fosse anche una grande città come Roma o Milano, anzi li forse ancora meno perché hai tutti gli occhi puntati addosso e ti pesti continuamente i piedi con altre autorità regionali e statali.

    Comunque, nel mio piccolo, nella mia città, che sia di 5000 abitanti, 20mila o 3 milioni, cercherei di potenziare il sistema sanitario affinché sia davvero inclusivo e accessibile a tutti, miglioreremo i trasporti pubblici e le infrastrutture, l'edilizia scolastica, promuoverei iniziative culturali pubbliche di ogni genere, viaggi di istruzione per studenti, ecc. Infine promuoverei gemellaggi con varie città del mondo per fare conoscere la mia città, migliorare la sua posizione e, magari valorizzandone il patrimonio artistico, stimolare il turismo.

    Infine farei il possibile per sradicare clientelarismo, corruzione e raccomandazioni a livello comunale.

    Ovvio, tutto questo poi dovrebbe scontrarsi con vincoli di bilancio, resistenze di lobby locali varie, ecc

    • hairball
      Lv 6
      2 mesi faSegnala

      Giusto, ma non sono riforme politiche bensì culturali e sociali. La domanda su è di un bambino, o di uno studente che non ha la minima idea di cosa siano la Costituzione e l'ordinamento delol Stato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Il Sindaco è un amministratore locale, non ha facoltà di cambiare il sistema politico.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    CHIU PILU PI TUTTI!!!!! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Il sindaco non riforma NIENTE. Non siamo in dittatura, con gerarchi e gerarchetti in scala, ognuno  che fa quel che vuole nel suo  grande o nel suo piccolo. Le riforme politiche le fa il parlamento, discutendo e  approvando le leggi. Ci mancherebbe che uno diventi sindaco o presidente di regione o anche deputato o senatore e faccia riforme a suo piacimento. Il sindaco può fare molto in campo sociale e culturale ( leggi dello Stato e soldi del bilancio permettendo) ma di certo non fa riforme politiche.Ti consiglio di leggerti un testo di  Educazione Civica anche solo di  terza media , lì capirai cosa siano e come funzionino la Costituzione  e l'ordinamento del  nostro Stato.

    PS Puoi mettere tutti i pollici giù che vuoi, ma dalla tua domanda è evidente che non sai quasi niente sul nostro stato e dovresti leggerti qualcosa sull'argomento, per non pensare più, come un  bambino di 6 anni, che un sindaco sia una specie di re del paese...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.