Siete contenti di essere nati in Italia oppure dove vorreste essere nati?

A me personalmente sarebbe piaciuto nascere negli Stati Uniti, ci sono stato un anno fa per studiare e devo dire che hanno una mentalità molto migliore della nostra (poi ovviamente su altre cose sono indietro) e non ci sono tutti i problemi economici che abbiamo qua a causa dei politici mafiosi

11 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    sono contento di essere nato in italia, sono solo nato nel periodo sbagliato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Per aver avuto le possibilità economiche di studiare un anno negli USA, vuol dire che fai parte di una famiglia abiente. Quindi hai vissuto nella parte degli USA per benestanti. Negli Stati Uniti la povertà è sconcertante. Non è che se tu non hai visto i poveri, vuol dire che lì è tutto bello. La corruzione esiste anche negli USA. Tant'è vero che su 400 milioni di abitanti, ci sono stati casi di parentela stretta tra i presidenti.

    Io comuque avrei voluto essere un islandese.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Gli USA sono la società individualista per eccellenza

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    guarda ti dirò...la ***** detta come va detta, c'è ovunque ...se è per questo l'america ha anche un gran numero di decessi per uso di armi, poi la sanità è sempre stata un problema...ci sono tante schifezze anche li...ripeto, la ***** è ovunque, e poi non sputo nel piatto in cui mangio ecco..però si, mi rendo conto che l'america ha il suo fascino,mi piacerebbe visitarla un giorno...

    ah, e poi un altra cosa..c'è sull'italia si può dire tutto, ma sul cibo rimane, e rimarrà! sempre la numero uno. Non c'è gara... o no? *****, una mia amica è stata in america mi ha raccontata che vendevano il "dentifricio al Bacon" ma, io mi dico...ma come ***** si fa a inventare una roba del genere...Guarda rispetto di più quel tizio che ha cagato in un barattolo e l'ha venduta come "arte moderna"  chiamandola "Mrda d'artista" pensa...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Sinceramente non credo che gli USA abbiano una mentalità migliore. Ci sono tantissime persone di mentalità ristretta, anche peggio degli italiani. E poi la società si basa unicamente sui soldi e sul successo, se non hai soldi non hai diritto ad un’istruzione decente, a cure mediche e praticamente non sei nessuno.

  • Anonimo
    1 sett fa

    Io  sono nata in svizzere .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Guarda sempre meglio vivere in qualche bella città italiana magari che non è come le città straniere ma basta che non vivo in un paesino sperduto tra le capre o peggio ancora la campagna.

    PS: abito in un paese in puglia e vorrei tanto vivere in qualche città Toscana o on Lombardia 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Forse non ci sono i politici mafiosi, ma di problemi ne hanno tanti anche loro...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io non mi sento italiano ma per fortuna o purtroppo lo sono....se nascevo nel paradiso paesaggistico svizzero era molto meglio 

    • Mattia2 mesi faSegnala

      Personalmente la penso come te..l’Italia come paese mi affascina il problema è che viverci è uno schifo infatti la maggior parte delle persone sta andando all’estero

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    No. Nella maniera più netta e categorica. Mai posto fu peggiore, per me. Ma ormai non posso farci nulla.

    Mi sarebbe piaciuto anche a me, nascere negli USA (preferibilmente nello stato della Florida) oppure in Germania. O meglio ancora, nelle Samoa Americane.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.