Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 4 mesi fa

Quali religioni non condannano la sessualità fuori dal matrimonio?

Il cristianesimo soprattutto quello cattolico (che arriva addirittura a condannare il sesso NEL matrimonio se fatto con i contraccettivi) sembra avere una condanna esplicita per il sesso fuori dal matrimonio, masturbazione, materiale porno ecc. Non tutte le religioni però hanno questo problema anzi mi risulta che alcune hanno una visione indifferente rispetto a questo tema però non ho capito se era il buddismo o altro per cui vorrei il vostro aiuto. Quale religione o quali religioni sono abbastanza libere su questo tema? 

Aggiornamento:

@Jones: non cerco ateismo. Cerco una religione che non mi debba far sentire in colpa se mi voglio guardare un bel porno prima di andare a letto e che veda il sesso con positività essendo anche il sesso un dono di Dio

7 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Il credo cattolico libera l'essere umano dalla schiavitù del sesso, così comune nella società attuale, orientandolo chiaramente alla sua funzione naturale.

  • 4 mesi fa

    Il "problema" non ce l'hanno le religioni, il problema ce l'ha chi consuma materiale pornografico e vive una sessualità negativa.

    Libero è chi vive una sana sessualità di coppia, preferibilmente nel matrimonio, non chi potrebbe incappare in una gravidanza indesiderata e non essere in grado di assicurare un ambiente famigliare adeguato ad un figlio/a.

    Libero è chi non è dipendente dalla pornografia, che sia sposato fidanzato o single, e aggiungerei "sfigato" nel vero senso del termine.

    L'autoerotismo conseguente al consumo di materiale pornografico è una dipendenza pari al tabagismo, all'alcolismo e alla tossicodipendenza.

    Mina l'autostima, e crea seri problemi nelle relazioni con l'altro sesso, in quanto le immagini proposte dalla pornografia trasmettono un messaggio distorto dell'uso della sessualità, che è una cosa buona se vissuta correttamente.

    Propongono modelli maschili e femminili falsi, creando in menti deboli di chi non ha una corretta educazione sessuale e una educazione ai sentimenti, aspettative che non si realizzeranno e che provocheranno solo un gran senso di frustrazione.

    Nessuna religione o filosofia sana può avvallare tale comportamento deviato.

    Per quanto riguarda il sessò fuori dal matrimonio esso è una grave trasgressione alla legge di Castità stabilita da Dio Padre, paragonabile all'adulterio un peccato terzo soltanto all'omicidio volontario o versamento di sangue innocente ed al rinnegamento dello Spirito Santo per i quali due non vi è perdono nemmeno grazie all'Espiazione di Gesù Cristo.

    Il cattolicesimo è una delle interpretazioni umane del vero Cristianesimo, in realtà per Dio Padre la sessualità non è solo a scopo procreativo, ma anche per l'unione della coppia (ovviamente legalmente sposata) come espressione di amore ed altruismo all'inteno del matrimonio. 

    Pertanto una coppia (sposata) può decidere in tutta coscenza, se per determinate circostanze non vuole ad ogni rapporto far seguire necessariamente una gravidanza, di usare metodi contraccettivi; Quali è una decisione privata della coppia (sposata).

  • 4 mesi fa

    Stai cercando quello che fa più comodo a te?

    L'ateismo va di moda adesso....puoi scegliere quello.

    Nella Home Page del movimento raeliano (religione atea, che dice cretinerie molto simili a quelle di biglino) c'è scritto "I suoi valori sono perfettamente in armonia con il 21° secolo : l'accettazione del divorzio, della contraccezione, dell'aborto, dell'eutanasia e del matrimonio per gli uomini e le donne prete."

    Ottimo marketing, bisogna ammetterlo....

  • I raeliani! La loro religione è tutta una scusa per trovarsi un paio di volte l' anno in mega campeggi e fare sesso come se non ci fosse un domani!

    Raele la sapeva lunga...

    Fonte/i: Cloro al clero è cosa buona e giusta!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 mesi fa

    Cristo nella sacra Genesi ha detto ai suoi discepoli:

    "CRESCETE E MOLTIPLICATEVI"

    Quindi per moltiplicarsi bisogna fare SESSO!

  • 4 mesi fa

    Ritengo le confessioni protestanti ed in particolare la Chiesa Valdese.

  • 4 mesi fa

    C'è un libro di swami kriyananda il matrimonio come espansione del Se  e leggi anche la religione della nuova era sempre di swami kriyananda 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.